Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, tutti i nomi della squadra civica di Pecorini: donne e uomini nuovi alla politica

La squadra di Pecorini La squadra di Pecorini

Ecco la squadra civica del candidato. La società follonichese è rappresentata in modo trasversale nella lista del sindaco Andrea Pecorini, una società multiforme, viva, che vuole mettersi a disposizione della comunità. Nel dettaglio: 8 donne e 8 uomini dalle diverse storie personali. Cristiano Battisti, capolista, è impiegato e da sempre impegnato nel mondo del volontariato culturale follonichese; Paola Brunello è la dirigente scolastica di un polo follonichese, Sacha Naspini è lo scrittore tradotto in tutto in il mondo; Roberta Biagini è una grafica professionista; David Macciò è un operatore sanitario; Martina Mellini è una giovane donna imprenditrice; Aldo Shamku è un laureando Ingegneria Aerospaziale; Daniela Caso è un' insegnante; Serigne Dieng detto Amdy è un operaio metalmeccanico; Stefania Zinali è un'educatrice psicologa; Ivan Rulli è un architetto impiegato; Tiziana Serafin è una casalinga impegnata nel volontariato; Emanuele Betti è responsabile della struttura portuale; Zoe Federighi è una studentessa; Jacopo Cacialli è uno studente; Imola Corei è una pensionata.

"La lista civica che sostiene la mia candidatura è formata da follonichesi che amano la propria città e che condividono l'obiettivo di una Follonica dinamica che abbia a cuore i giovani e le loro esigenze ma anche i meno giovani, che sia una città aperta e inclusiva, che potenzi le proprie risorse economiche e che rafforzi le opportunità di sviluppo sportivo, culturale e turistico. Sono molto orgoglioso dell'entusiasmo che ciascuna donna e ciascun uomo della mia lista ha portato in questo grande progetto di guida della città" ha detto Andrea Pecorini.

"Andrea è davvero uno di noi, un uomo che proviene dal lavoro e dall'impegno per la propria comunità. E' il sindaco in cui tutta Follonica potrà riconoscersi perché è vicino alla gente e ha l'esperienza e la competenza necessarie per raggiungere quei traguardi di sviluppo di cui la città ha bisogno. Nessuno di noi ha mai fatto politica, abbiamo però sempre amato Follonica e per tutelare il suo futuro oggi c'è bisogno di scendere in campo. La scelta giusta è Andrea" ha commentato il capolista Cristiano Battisti.