Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orbetello, la Cri premia l'Ente lagunare per il lavoro svolto durante l'emergenza covid

Casamenti ritira onorificenza La consegna dell'onorificenza al sindaco Casamenti

Prestigioso riconoscimento per il Comune di Orbetello, che ha ricevuto la medaglia di benemerenza Il tempo della gentilezza da parte del Croce Rossa Italiana. L'onorificenza è stata assegnata dalla CRI Nazionale all'Ente lagunare in segno di gratitudine per aver dimostrato spirito di sacrificio e assoluta abnegazione durante l'emergenza covid e, come si legge tra le motivazioni: "palesando inoltre alta coscienza civica e morale, in piena adesione agli ideali ed ai principi dell'associazione della Croce Rossa".
La cerimonia di consegna è avvenuta stamani (giovedì 16 maggio) nel palazzo civico lagunare alla presenza di sindaco e vicesindaco. A consegnare l'onorificenze per conto del presidente nazionale CRI, Rosario Maria Gianluca Valastro, c'era Piera Casalini in rappresentanza della CRI comitato Orbetello/Costa d'Argento, presieduto da Michele Casalini.