Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Massa Marittima, il bilancio della Rsa Falusi torna in positivo per il secondo anno consecutivo

falusi massa marittima Beatrice Cillerai, Gino Piccinelli, Francesca Mucci, Doriano Gistri, Stefano Leoni, Renato Vanni

Buone notizie per il Falusi di Massa Marittima che torna ad avere un bilancio in positivo: nell'assemblea del Consiglio di amministrazione dello scorso 26 aprile è stato approvato il bilancio al 31.12.2023, chiuso con
un utile d'esercizio di 38.117 euro, a conferma del trend iniziato dallo scorso anno. Un dato rassicurante che dimostra il buon esito dell'azione di risanamento, intrapresa a partire dall'anno 2021, che ha coinvolto l'intero istituto e che prosegue, consentendo la ricostruzione del patrimonio, depauperato nel passato a causa delle ingenti perdite.
Elementi da sottolineare, oltre all'utile, sono sicuramente la crescita del tasso di occupazione dei letti, ritornato agli anni pre-Covid, e la ripresa delle manutenzioni, interventi importanti tesi anche all'aumento della qualità assistenziale in generale. Nonostante una spesa per manutenzioni decisamente più alta, il risultato economico positivo è stato raggiunto con un'attenta analisi e programmazione sulla gestione, definita in un business plan depositato presso gli istituti bancari, che conferma come le scelte del recente passato siano la garanzia per il futuro dell'Istituto.