Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, Marco Simiani (Pd) interviene sul caso di caporalato nei campi tra la Maremma e Livorno

marco simiani Marco Simiani interviene sull'ultimo caso di caporalato

Caso capolarato nei campi tra Livorno e Grosseto: interviene il deputato Pd Marco Simiani annunciando che si recherà nei prossimi giorni nel Cas di Piombino per verificare la situazione.

"Rimaniamo esterrefatti dalle parole del sottosegretario all'Interno di Fdi Wanda Ferro sull'operazione contro il caporalato da parte delle forze dell'ordine in Provincia di Livorno - dice Marco Simiani -. Chi dovrebbe governare i flussi migratori per assicurare manodopera alle imprese italiane finanzia i lager in Albania con i soldi dei contribuenti; chi dovrebbe verificare la legalità e l'umanità nei Cpr e nei Cas si volta dall'altra parte; chi dovrebbe garantire il lavoro dignitoso affossa in ogni modo il salario minimo. Nonostante tutto chi rappresenta questo governo ha anche il coraggio di fare sciacallaggio sulla pelle degli immigrati sfruttati. Siamo di fronte a una vergogna senza limiti e consigliamo alla presidente del Consiglio Giorgia Meloni di occuparsi dei problemi reali invece di continuare a fare e soltanto campagna elettorale".