Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Civitella Paganico, elezioni. Franco Rossi presenta la sua lista civica: i nominativi dei candidati

Franco Rossi coi sostenitori Franco Rossi con Fabrizio Rossi ed i sostenitori della lista civica

Franco Rossi, candidato sindaco della lista Per Civitella Paganico, ha presentato stamattina la propria candidatura alla stampa: "Il nostro sarà un progetto civico che guarda in prospettiva futura, pronto a cambiare la visione in tutto il comune di Civitella-Paganico".
Accanto a Rossi i massimi dirigenti regionali e provinciali di Fratelli d'Italia, con il coordinatore regionale, Onorevole Fabrizio Rossi, il provinciale, Luca Minucci, il coordinatore provinciale Noi Moderati, Andrea Quadalti, per Lega provinciale Riccardo Megale, per la lista civica Vivarelli Colonna-Sindaco, Fausto Turbanti, per Forza Italia provinciale, Luca Agresti, che per il centrodestra sostengono la candidatura a sindaco e lista civica. Presenti, diversi amministratori locali, il candidato al parlamento europeo per Fratelli d'Italia, Mario Pellegrini e il candidato sindaco per il centrodestra a Cinigiano, Giovanni Lanzini.
"Sono davvero orgoglioso - esordisce Franco Rossi - di rappresentare una lista civica formata da una pluralità di persone che si sono proposte per mettersi, assieme a me, al servizio della collettività. Persone, 6 donne e 4 uomini, provenienti dal mondo della società civile e delle professioni, che abbracciano idealmente tutte le categorie del tessuto comunale, andando dal giovane odontoiatra, per passare dal mondo dell'imprenditoria locale, sino ad arrivare al pensionato".
"L'obiettivo che abbiamo per il comune di Civitella Paganico ? spiega Rossi - è quello di dare a questa comunità una prospettiva di futuro, che abbia a cuore sia le esigenze dei giovani, ma anche le esigenze delle persone fragili e anziane. Un comune che sia aperto all'inclusività, ma al tempo stesso aperto a sfruttare le potenzialità di sviluppo che troppo spesso sono state bloccate dall'immobilismo nel quale tutto il comune è rimasto ingessato. Pertanto, il nostro sarà un programma snello, ma al tempo stesso solido e realistico, che punterà al rilancio e alla valorizzazione di tutto il nostro territorio. Pertanto, sarà quanto mai utile rafforzare tutte le opportunità di sviluppo che si presenteranno, a partire da settore turistico, culturale, agroalimentare, all'allevamento, ambientale e sportivo, senza dimenticare il decoro urbano, la sicurezza e l'attenzione al sociale e alle persone più fragili, cosi da dare una prospettiva futura per tutto il comune di Civitella Paganico".
"Infine, sono altresì onorato di rappresentare, con la mia candidatura, una lista civica, che ha il sostegno da parte di tutto il centrodestra unito. La presenza oggi qui accanto a me da parte dei massimi dirigenti di Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Noi Moderati, e liste civiche varie, ne è la palese testimonianza", conclude Franco Rossi.
Questi i nominativi dei candidati:
Enrica Bagnoli, 53 anni, imprenditore agricolo;
Simona Bellugi, 45 anni, avvocato;
Pietro Cappelli, 76 anni, pensionato;
Manuele Chiezzi, 47 anni, operaio agricolo;
Veronica Donati, 49 anni, operaio settore trasporti;
Giulia Ferretti, 31 anni, odontoiatra;
Daniela Pasqui, 61 anni, imprenditore;
Pietro Piccini, 71 anni, pensionato;
Andrea Quadalti, 52 anni, impiegato;
Maria Cristina Rampiconi, 55 anni, insegnante scuola infanzia.