Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, lamenti e richieste d'aiuto nella notte: l'intervento per salvare un uomo in difficoltà

L'arrivo dei soccorsi L'arrivo dei soccorsi

Lamenti, urla, grida di dolore e richieste d'aiuto. Non è stata una notte tranquilla quella dei residenti della zona di viale Europa a Follonica, che sono stati svegliati attorno alle 2 dalla voce di un giovane uomo, che - secondo quanto riportato dai residenti - sarebbe rimasto intrappolato in condizioni di difficoltà su un balcone di un condominio affacciato proprio sulla strada principale. I vicini di casa, preoccupati, hanno chiamato i soccorsi, arrivati poco dopo sul posto: non è chiaro cosa sia accaduto in quei minuti al giovane uomo, che è stato ritrovato solo, sofferente e molto agitato, sul pavimento.
"E' stata una nottata difficile - dice un testimone -: abbiamo chiamato i carabinieri perché sentivamo una voce chiedere aiuto insistentemente. Era un ragazzo in difficoltà, confuso, non riusciva a spiegare cosa era successo e sembrava ferito. E' salvo grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e dei soccorsi".