Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Monte Argentario, il megayatch Emerald Sakara è in Maremma: ha attraccato a Porto Santo Stefano

emerald sakara Foto: ArtemareClub

Un megayatch ha attraccato all'Argentario: ad annunciarlo è Artemare Club che, dalla sua sede privilegiata sopra il lungomare Giugiaro di Porto Santo Stefano. ha documentato venerdì 3 maggio mattina l'arrivo dell'Emerald Sakara, nave costruita nel 2023 della flotta di Emerald Cruises che sta effettuando crociere esclusive lungo la costa mediterranea, offrendo ai passeggeri un'esperienza di viaggio di alto livello, uno dei primi viaggi della stagione di questo megayacht, gemello della Emerald Azzurra lungo 110 metri, con piscina a sfioro, spa, palestra, 50 cabine quasi tutte con balcone ed una capacità a bordo fino a 100 passeggeri.

Con l'arrivo della lussuosa nave da crociera inizia la stagione crocieristica prevista da PortArgentario, con forte crescita di scali di navi a Porto Santo Stefano, Porto Ercole e Giglio Porto e numero aumento esponenziale di passeggeri in visita al territorio maremmano e non solo.

Tutte le soste saranno documentate dal comandante Daniele Busetto di Artemare Club per l'Archivio storico del Cruising dei porti del Promontorio, custodito presso la sede del sodalizio a Porto Santo Stefano a disposizione dei media, soci e simpatizzanti dell'associazione.