Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, prevenzione al femminile a Villa Pizzetti: l'attività di scr proposta da Giovanna Liberati

Giovanna Liberati Giovanna Liberati, direttrice Uoc Igiene degli alimenti e della nutrizione

L'Open day dedicato alla Prevenzione al Femminile arriva anche a Grosseto: per il giorno 19 giugno, dalle 9 alle 13, sarà possibile prendere un appuntamento di consulenza nutrizionale (che comprendono valutazione corporea ed esame bioimpedenzometrico) per uno screening a cui puoi seguire la presa in carico per un percorso in ambulatorio nutrizionale. Gli screening avvengono all'ambulatorio 7, al primo primo piano, area Medicina dello Sport di Villa Pizzetti. Per prenotare occorre chiamare nei giorni 10, 12 o 17 giugno, dalle 9 alle 11, i numeri 0564 485974 o 0564 483857.
L'attività in programma è quella proposta da Giovanna Liberati, direttrice Uoc Igiene degli alimenti e della nutrizione.
Questa è la prima edizione dell'Open Day dedicato alla Prevenzione al Femminile di Fondazione Onda ETS, l'Asl Toscana Sud Est aderisce sensibilizzando sul tema e saranno infatti offerti negli ospedali Bollini Rosa italiani servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla donne individuando varie aree specialistiche.
Obiettivo dell'iniziativa quello di promuovere nella popolazione femminile, dalla pubertà alla menopausa, una corretta prevenzione primaria e secondaria in tutte le fasi della vita, in relazione alle modificazioni ormonali che le accompagnano e le caratterizzano impattando sulla salute e sul benessere psico-fisico.