Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Scarlino, il comune informa su come fare richiesta per i contributi regionali per gli asili nido

L'ingresso del nido di Scarlino L'ingresso dell'asilo nido di Scarlino

È stato approvato il nuovo bando Nidi Gratis per l'anno educativo 2024-2025 con cui la Regione Toscana garantisce un contributo alle famiglie per la gratuità dei servizi educativi per la prima infanzia, dai nidi d'infanzia, agli spazi gioco, ai servizi educativi nei contesti domiciliari.
Le famiglie potranno presentare le domande dalle ore 9 di oggi, mercoledì 29 maggio 2024, fino alle ore 18 del 27 giugno 2024, esclusivamente mediante applicativo regionale appositamente dedicato a questa procedura (accesso tramite SPID, CIE, CNS). Sono disponibili alla pagina dedicata alla misura www.regione.toscana.it/nidigratis l'elenco dei servizi prima infanzia presso cui poter beneficiare della misura Nidi Gratis e le brevi linee guida per la presentazione della domanda.
Il bando è finanziato con le risorse del FSE, 2021-2027 e rientra nel progetto GiovaniSi.