Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, softball: due vittorie per le giovanili Big Mat. La prima squadra si arrende a Roma

Le under 13 del Big Mat Bsc Le under 13 del Big Mat Bsc

Si chiude un weekend all'insegna del softball per il Big Mat Bsc Grosseto. Le under 18, guidate dal manager Paolo Verrecchia, si sono imposte per 11-1 contro il Firenze. Sul diamante di Bagno a Ripoli le biancorosse hanno giocato un'ottima gara, con Marianello, Franceschelli, Fontana e Secciani in grande spolvero in fase offensiva. "Sono soddisfatto ? commenta Paolo Verrecchia ? della prestazione della squadra. Sottolineo la buona prova in pedana di De Gennaro che in tre riprese non ha concesso nulla alle mazze avversarie".
Vincono e convincono anche le baby biancorosse del manager Fiorenzo Cappuccio. Sabato pomeriggio, 25 maggio, sul diamante di Sesto Fiorentino il Big Mat Bsc ha vinto per 20-14 contro il Padule. Da segnalare l'ottimo debutto in pedana della classe 2013 Marcotulli. "Le ragazze - dichiara Fiorenzo Cappuccio
- sono state determinate e concentrate nell'arco di tutta la partita. Hanno svolto una buona fase difensiva e siglato diverse valide. Questo ci spinge nel continuare a lavorare con impegno e grande entusiasmo". Non
riesce invece a imporsi in Serie B la prima squadra grossetana. In trasferta, contro il Cali Roma, le biancorosse hanno ceduto il passo per 7-3 e 9-8. Il prossimo appuntamento in campionato sarà domenica 2 giugno contro l'Atoms' softball Chieti.