Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, una caccia al tesoro per scoprire la città solidale. Le iscrizioni sono aperte

Il centro storico di Grosseto Il centro storico di Grosseto

Una sfida tra squadre. Sono ancora aperte le iscrizioni alla caccia al tesoro per le vie e le piazze della città per conoscere la "Grosseto solidale" insieme al cantautore Lorenzo Baglioni. È l'iniziativa organizzata dalla Delegazione Cesvot di Grosseto, in programma il 15 giugno (iscrizioni entro il 4 giugno).

Per tutta la giornata la sede della Delegazione Cesvot verrà aperta al pubblico proponendo un programma di iniziative sia in sede sia in alcuni luoghi esterni attigui.

In mattinata dopo i saluti istituzionali prenderà il via la caccia al tesoro "Grosseto solidale. Alla scoperta del tesoro nascosto": un percorso studiato all'interno delle mura del centro di Grosseto, con giochi, prove e tanto divertimento per conoscere il mondo delle associazioni di volontariato locali e i luoghi di interesse artistico e culturale. A premiare i vincitori (alle 18.30 in piazza San Francesco) ci sarà il cantautore Lorenzo Baglioni.

Ogni squadra dovrà essere composta da minimo di 3 a un massimo di 5 persone e avere un caposquadra che la rappresenti. Il ritrovo è previsto alle 9 alla sede di Cesvot in via de' Ginori, 17/19 a Grosseto, dove ogni squadra ritirerà il proprio kit della caccia. La competizione partirà da Piazza San Francesco alle 10.

In palio per la squadra vincitrice ci saranno viaggio, escursione guidata, pranzo all'isola di Pianosa, luogo naturalistico protetto, parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. Per tutti i partecipanti in premio biglietti per i musei della città di Grosseto e ingressi gratuiti al Parco naturale della Maremma.

L'iscrizione alla caccia è gratuita (iscrizioni aperte fino al 4 giugno), il caposquadra dovrà compilare il modulo a questo link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScYaS8cQ_yl-0Sa-m7XSnbQnmV3SvuD29GBSmvyza7E_YGRnA/viewform.

Successivamente riceverà via mail i documenti per singolo partecipante da rimandare correttamente compilati e firmati.

Per informazioni: caccialtesorocesvot@gmail.com

"Vogliamo rafforzare il rapporto della città e del suo territorio con il Centro servizi di volontariato, offrendo un' occasione di incontro che permetta di cogliere tutta la concretezza dell'attività della Delegazione Cesvot di Grosseto, in modo da avvicinare le associazioni alla sede territoriale e sensibilizzare i cittadini e la comunità al mondo del volontariato, sia nell'ottica delle opportunità offerte in termini di servizi, sia per la partecipazione diretta e attiva" afferma Silvia Sordini, presidente della Delegazione Cesvot di Grosseto.

Non solo la caccia al tesoro. C'è di più. Per tutta la giornata in piazza Baccarini saranno allestiti punti di screening per la prevenzione con il supporto delle associazioni di volontariato del settore sanitario. Nel pomeriggio nella sede di via Ginori sarà allestita la mostra con la proiezione degli scatti della giornata di caccia a cura del fotografo Federico Barattini. Sono in programma anche la presentazione del libro "Mia sorella mi rompe le balle. Una storia di autismo normale" (Mondadori) di Damiano e Margherita Tercon alla presenza degli autori e di Philipp Carboni (ore 17.30) e la premiazione dei vincitori della Caccia al tesoro (ore 18.30). La sera, la conclusione della giornata prevede in piazza San Francesco esibizioni di artisti di strada e un aperitivo conviviale. Tutti gli eventi in programma saranno presentati dal giornalista Carlo Sestini.