Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, basket, le giovani cestiste della Gea dominano sul campo delle squadre avversarie

Matilde Pepi della Gea in campo Matilde Pepi della Gea in campo

Piccole cestiste crescono. Bella affermazione della formazione U14 della Gea Basketball che debutta nella seconda fase con una vittoria (34-40) sul parquet del Synergy San Giovanni Valdarno, al termine di un incontro che le ragazze di Luca Faragli hanno sempre avuto in pugno. Chiuso il primo tempo sopra di 8 punti, nel terzo quarto Pepi e compagne sono arrivate fino a quindici punti di vantaggio. Valdarno si è rifatto sotto nell'ultimo periodo, con un parziale di 13-6, arrivando a -6 alla sirena, senza però mai impensierire la Gea, che in classifica continua a tallonare l'Argentario. Prossimo impegno martedì 2 aprile alle 17,45 contro la Virtus Siena al Palasport di via Austria.
GEA U14: Mema 2, Pepi 16, Galli, Bisanti 1, Mazzi 5, Giorgi, Apicella 11, Manganelli 1, Cardelli 4. All. Luca Faragli.
Parziali: 5-9, 11-19; 21-34, 34-40.Nel girone Western del campionato U13 junior NBA, la Gea Houston Rockets è andata a vincere sul campo del Golfo Piombino Dallas Mavs, a conclusione di un duello divertente e appassionante. Le bimbe grossetane sono riuscite a conquistare la quarta vittoria della seconda fase grazie a una gara continua, con ottimi rendimenti in difesa e in attacco. La Gea ha perso il primo quarto (11-7), ma dalla seconda frazione è passata in testa e ha mantenuto il comando fino alla sirena. Prossimo impegno nel pomeriggio del 6 aprile in trasferta contro la capolista Tuscopharm Livorno Chicago Bulls.
GEA U13: Gosti, Fuiano 2, Tafuro, Franci, Grilli 8, Bisanti 11, Indiati, Apicella 19, Della Valle. All. Luca Faragli.
Parziali: 11-7, 17-22; 30-36, 36-40.