Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orbetello, l'ecosistema della laguna messo a rischio dai cormorani: parla Bartoli di Fedagripesca

cormorano anguilla Un cormorano mangia un anguilla nella laguna di Orbetello

"L'ecosistema e le attività di pesca nella laguna di Orbetello sono a serio rischio per la sovrappopolazione dei cormorani, che ormai regnano incontrastati". A dirlo è Andrea Bartoli, vicepresidente di Fedagripesca Toscana.

"Il problema dei cormorani è un problema che da sempre affligge le lagune, non solo quella toscana, ma le regolamentazioni attuali impediscono di fatto l'equilibrio dell'ecosistema - dice Bartoli - il sovradimensionamento ha raggiunto livelli mai visti prima".

"Mangiano pesci come orate, spigole e muggini ma anche le anguille, considerate specie protetta e per le quali i pescatori, con l'ultima legge del 2024 subiscono uno stop alla pesca per i primi sei mesi dell'anno - continua Bartoli - la situazione così non è equilibrata".
"Come pescatori chiediamo un serio intervento da parte delle istituzioni, che da anni non affrontano il problema: l'attività di pesca nella laguna di Orbetello sostiene economicamente più di cento famiglie. È necessario un piano di abbattimento per questi uccelli" ha concluso il referente.