Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, dal 17 novembre via ai nuovi incontri delle Giornate del diritto e delle professioni

dati sensibili privacy

Inizia il 17 novembre alle ore 15 a Grosseto, nell'Aula Magna 2 della Fondazione Polo Universitario, il nuovo ciclo di incontri delle Giornate del Diritto e delle Professioni, che vede coinvolto il mondo scientifico, professionale ed istituzionale e che ha avuto un costante successo nelle scorse edizioni. Gli eventi nascono dalla collaborazione tra Fondazione Polo Universitario Grossetano, Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Siena, Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Grosseto, Ordine degli Avvocati di Grosseto, Consiglio Notarile di Grosseto, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Grosseto.
Nella prima giornata sarà affrontato il tema della disciplina in materia di trattamento dei dati sensibili e personali rispetto al quale saranno analizzati, nel contesto più ampio degli adempimenti a carico dei professionisti e di tutti coloro che si trovano a gestire tali dati, anche i delicati equilibri che sussistono tra la necessità di mantenerli riservati e quella di permettere comunque le attività di controllo della pubblica amministrazione. Presiedono e coordinano il convegno il professor Filippo Dami dell'Università di Siena, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Grosseto, colonnello Nicola Piccinni, il dottor Giovanni Puliatti della Corte di Giustizia Tributaria. Modera l'avvocato Giuseppe Nicosia dell'Ordine degli Avvocati di Grosseto - Circolo dei Giuristi Telematici.
A discutere del tema, l'avvocato Marco Cuniberti, Circolo dei Giuristi Telematici ("Il GDPR: una rivoluzione per la protezione dei dati personali"); l'avvocato Giovanni Vaglio, DPO ordine degli Avvocati di Grosseto ("Il trattamento dei dati personali fra tutela ed esigenze organizzative dello studio professionale"). Il maggiore Marta Balbo, Comandante della 2a sezione del Gruppo Privacy del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza ("L'attività ispettiva della Guardia di Finanza in materia di protezione dei dati personali"); Giuseppe Campanelli, Circolo dei Giuristi Telematici ("Riflessi penalistici del trattamento dei dati. Vera tutela dei diritti o ulteriori complicazioni burocratiche?"). La responsabilità scientifica e organizzativa è del professor Filippo Dami e della professoressa Maura Mordini. La partecipazione è libera e gratuita.