Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto basket, sconfitta senza appello per la Gea, messa al tappeto a Lucca per 80 a 46

Davide Liberati, ala della Gea Basketball Davide Liberati, ala della Gea Basketball

Sconfitta pesante, di quelle che non consentono recriminazioni, per la Gea Basketball Grosseto nella settima giornata del campionato di Divisione Regionale 1 sul campo della Libertas Lucca (80-46). I ragazzi di Marco Santolamazza sono stati in partita praticamente solo nel primo tempo, chiuso con un ritardo di appena quattro lunghezze. Il quintetto lucchese, che ha offerto un'ottima prestazione, però, ha cambiato il volto alla gara nella seconda frazione, andando all'intervallo lungo a più sedici, dopo aver fatto registrare un parziale di 23-11.
Nella ripresa la situazione è addirittura peggiorata per Grosseto, che a inizio terzo ha perso uno dei suoi giocatori più rappresentativi, Davide Liberati, che si è visto rifilare un fallo tecnico molto dubbio e addirittura il cartellino rosso per aver chiesto educatamente spiegazioni al duo arbitrale, che ha finito per far perdere la testa ai grossetani, che sono crollati psicologicamente, subendo un parziale di 24-7 nel terzo tempino, finendo per essere sconfitto con oltre trenta punti di scarto una gara preparata con ben altre premesse. Non è bastato un quarto tempo equilibrato, nel quale il coach ha messo in campo tutti i suoi ragazzi. Un'altra serata da dimenticare in fretta lontano da via Austria, contro una diretta concorrente a uno degli otto posti che consentono di andare ai playoff.
«Sono estremamente deluso ? è l'amaro commento del coach Marco Santolamazza ? Posso dire che a Lucca non abbiamo giocato a pallacanestro, ma contro gli arbitri e contro noi stessi. Abbiamo lottato solo nel primo quarto, poi siamo andati molto male».«In trasferta non riesco ad avere la stessa squadra che vediamo in casa ? aggiunge ? Dobbiamo immediatamente cambiare mentalità. E in fretta, perché mercoledì sera, a Livorno, abbiamo il recupero contro l'Invictus. Un incontro ancora più difficile di quello di tutta. E servirà una prova di carattere».
Libertas Lucca-Gea Basketball Grosseto 80-46
LIBERTAS LUCCA: Canciello 10, Giusti 2, Servadio 5, Mattei 2, Lorenzi 8, Fracassini 10, Piercecchi 3, Guidi 20, Cecconi 17, Brunelli, Tonacci 3. All. Romani.
GEA GROSSETO: Liberati, Fanelli 8, Piccoli 12, Furi, Simonelli 9, Delfino Marsili 2, Romboli 2, Mazzei 11, Mari 2, Capverde. All. Marco Santolamazza.
ARBITRI: Collina di Montemurlo e Panelli di Montecatini.
PARZIALI: 16-12, 39-23, 63-30
NOTE: espulso Liberati nel 3° q.; tecnico a Piccoli; uscito per falli Delfino Marsili.