Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, hockey: dopo il quarto posto nella regular season l'under 13 sfiora la coppa Fisr

L'under 13 L'under 13 del Circolo Pattinatori

Dopo il quarto posto ottenuto nella regular season, l'under 13 del Circolo Pattinatori si è avvicinata alla vittoria della coppa Fisr, vedendo però svanire il proprio sogno ai tiri di rigore: in vantaggio per due a zero sul Sarzana grazie alla doppietta di Mirko Pucillo, tra il 1' e il 5' di gioco, i biancorossi hanno subito il ritorno della formazione ligure, che è andata a segno con Traina a 8'33 dalla fine del primo tempo e con Beggi al terzo della ripresa. Il Circolo Pattinatori, che sul due a uno ha fallito un tiro diretto, ha continuato a giocare alla pari con gli avversari per tutto il secondo tempo fino ad arrivare ai rigori per stabilire la vincitrice della manifestazione di fine stagione. Ai rigori, il Grosseto è passato in vantaggio con la conclusione vincente di Alessio Tonini, ma il Sarzana è riuscito ad alzare la coppa Fisr grazie alle realizzazioni di Amatuzzo e Traina.
Insieme alla delusione per il mancato successo, rimane comunque la soddisfazione di aver chiuso nel migliore dei modi una stagione che ha visto gli under 13 maremmani sempre sugli scudi: quarto posto nella regular season, alle spalle di squadre come Castiglione e Follonica e del Sarzana. Soddisfazione è stata espressa dai tecnici Stefano Paghi ed Emilio Minchella e dal presidente Stefano Osti che ha applaudito un'altra bella prestazione dei suoi piccoli campioncini
La formazione del Grosseto U13: Andrea Conti, Niccolò Amerighi, Leonardo boni, Elias Bordan, Alexander convertiti Mann, Edward Convertiti Mann, Mirko Pucillo, Gabriele Sorbo, Alessio Tonini, Marco Mori.