Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, ginnastica artistica: i premi vinti dalle atlete della Polisportiva nella gara regionale

Una delle squadre in gara Una delle squadre in gara della Polisportiva Barbanella Uno

Fine settimana intenso per le atlete e i tecnici della Polisportiva Barbanella Uno.
Nella cornice di Rosignano si è svolta la 2° tappa del circuito regionale CSI di ginnastica artistica. In un palazzetto ben gremito di pubblico, si sono confrontate circa 500 giovani atlete provenienti da tutta la Toscana.
La Polisportiva Barbanella Uno, con le sue preparatissime allenatrici, Claudia Salvadore, Azzurra Terminali ,Serena Sabato, Elena Fioravanti e da quest'anno Linda Zambernardi, ha schierato in pedana ben 60 giovani atlete, assicurandosi, a fine competizione il 3° posto regionale come numero di atleti partecipanti.
Le giovani atlete, molte delle quali alle prime esperienza di gara , si sono confrontate con tanto impegno e carattere e, nonostante la grande emozione, al termine di questa impegnativa kermesse, hanno portato a casa tanti ottimi risultati individuali , a squadre e nelle specialità.
A livello individuale nella categoria Lupette medium (7 anni) Margherita Rossi conquista il 1° gradino del podio.
Nella categoria Tigrotte Large Maria Gisella Gaggioli vince il titolo di campionessa regionale.
Nella categoria Allieve large Matilde Di Sarno si classifica al 1° posto assoluto. Nella categoria Lupette Large Ede De Santis sale sul 3° gradino del podio.
Nella categoria junior Large podio tutto della Polisportiva con Alessia Landini al 1° posto, Elisa De Santis al 2° e Martina Radiconi al 3°.
Nella Categoria ragazze Large Elena Biagioli conquista il 3° gradino del podio.
Tante medaglie anche nelle specialità agli attrezzi: nella categoria allieve large Gioia Santi vince la medaglia d'oro al volteggio seguita da Viola Bentivoglio al 4° posto, mentre Melissa Frosi si classifica 5° al corpo libero.
Nella categoria tigrotte large Gioia Greco conquista la medaglia di bronzo al volteggio, mentre Aurora Di Lemma si classifica al 3° posto al corpo libero.
Nella categoria lupette medium Martina Di Marco sale sul 3° gradino del podio al corpo libero seguita da Dezianna Petrini.
Nella categoria junior large specialità Beatrice Imbasciati vince la medaglia d'oro sia alla trave che al volteggio e la medaglia di bronzo al corpo libero.
Nella categoria ragazze large medaglia d'oro per Anna Capasso sia al volteggio che al corpo libero, medaglia di argento per Cristina Scorsini sia alla trave che al corpo libero che al volteggio e infine medaglia di bronzo al volteggio per Bianca Cavini.
Nelle gare a squadre: 1° posto per Anna Vannucchi, Sofia Baricci, Martina Romboli, Megan Barberini e Carlotta Vanelli e 2° posto per Giulia Vannucci, Sofia Maiolino, Giada Bianchi, Emily Koci e Jasmine Galluccio nella categoria medium ragazze.
Nella categoria medium tigrotte vincono il titolo di campionesse regionali, Rebecca Pegoraro, Emilia Cambur, Evelyn Prati e Dafne Tinti.
Nella categoria small tigrotte 1° posto per la squadra composta da Gilda Battolini, Giulia Campana, Aurora Badessa e Clelia Bovicelli e 2° posto per Margherita Marconi, Marta Barbagli, Greta Savelli, Carlotta Corridori e infine 1° posto anche per la squadra allieve con Agnese Alessandri, Greta Veza, Sofia Masi, Emma Tortelli, Rebecca Renieri e Diletta Capitani.
Grande soddisfazione da parte di tutto lo staff per questi ottimi risultati ottenuti che dimostrano come il lavoro fatto quotidianamente in palestra con impegno e passione sta procedendo nella giusta direzione.