Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, basket: i biancorossi di Contri vincono contro l'Arcidosso in una partita sensazionale

I ragazzi della Gea in festa I ragazzi della Gea in festa

Seconda vittoria consecutiva per la Gea Basket Grosseto che, nel campionato di divisione regionale 3, al Palasport di via Austria, supera l'Arcidosso in una gara appassionante, dai buoni risvolti tecnici e I ragazzi di Mattia Contri hanno preso in mano l'incontro dal secondo quarto, dopo aver lasciato sei punti alla formazione amiatina, che ha confermato tutto il suo valore, nei primi 10 minuti. La Gea, con il passare dei minuti, ha trovato il ritmo giusto, ha chiuso i varchi in difesa e in attacco ha realizzato i punti decisivi per conquistare la quinta vittoria di questa stagione che permette di fare un bel salto in classifica e di avvicinarsi alla zona playoff.
"Abbiamo giocato tutti bene, di squadra - commenta il coach Mattia Contri - siamo riusciti a non farci mettere in difficoltà quando Arcidosso ha cercato di rientrare in partita. Queste sono le nostre vittorie, che partono da un ottimo approccio in difesa, visto che in attacco non abbiamo tanti punti nelle mani. Un successo importante, che ci riavvicina al gruppo delle squadre che giocheranno i playoff promozione. Va considerato anche che eravamo senza tre giocatori importanti, Pollazzi, Bassi e Baffetti. Abbiamo però ritrovato Giacomo Pierozzi, un giocatore che ci avrebbe sempre fatto comodo e che quando è in campo ci dà tranquillità. Ripeto, tutta la squadra ha dato il suo contributo ed è venuto fuori un successo veramente bello e importante".
Divisione regionale 3
Gea Grosseto-Basket Arcidosso 74-65
GEA GROSSETO:

Di Nisio, Pierozzi 9, Malfanti 13, Fiorentini 2, Corradini 2, Massai 3, Druda 2, Contri 19, Morgia 16, Farinaceo, Baccheschi 8. All. Mattia Contri
ARCIDOSSO:
Cosentino, Fiori 17, Intrieri 4, Baccetti, Innocenti 10, Lorenzoni 2, Mencarini 13, Matteagi, Vichi 11, Pinzi 3, Franza 2, Nanni 3. All. Cellini.
ARBITRO: Abdul Goma.
PARZIALI: 12-18, 36-32; 57-49.