Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, baseball: Big Mat sempre più blu con l'arrivo di Oldano della nazionale italiana under 23

Matteo Oldano Matteo Oldano

Ma il cielo è sempre più blu cantava Rino Gaetano nell'estate del 1975. Un successo musicale che oggi fa il caso del Big Mat Bsc Grosseto: con l'arrivo di Matteo Oldano, infatti, il roster biancorosso è davvero sempre più blu.
"Siamo molto soddisfatti - commenta Roberto Piccioli, vicepresidente del Big Mat Bsc Grosseto - della campagna acquisti che abbiamo messo in atto. Dopo Sellaroli, Pecci e Mercuri, si aggiunge alla squadra un giocatore duttile e di ottimo livello come Oldano. Siamo sicuri che Matteo sarà fin da subito un elemento chiave del gruppo e della stagione 2024".

Oldano è un utility della nazionale italiana under 23 che può ricoprire vari ruoli, come la prima base e l'esterno. L'ex Torino si aggiunge alla batteria dei giocatori del Big Mat Bsc Grosseto che vestono la maglia azzurra, già composta da Mercuri, Sellaroli, Sireus, Artitzu, Luciani, Funzione e Cinelli e ai tecnici Stefano Cappuccini e Alberto D'Auria.

Nella l'ultima stagione, con la maglia del Campidonico grizzlies Torino, Oldano ha registrato 134 Pa, 120 Ab, 19 R, 30 H, 7 2B, 1 Hr, 13 Rbi, 4 Sb, 10 Bb, 24 So e .250 Ba.