Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, FdI e Gioventù Nazionale nel centro storico per ascoltare le problematiche maremmane

il progetto del Parco del Diversivo il progetto del Parco del Diversivo

Domani, sabato 16 marzo 2024, a partire dalle ore 16:00, Fratelli d'Italia Grosseto, insieme al suo movimento giovanile di Gioventù Nazionale, sarà presente nel centro storico cittadino, precisamente in Corso Carducci (zona locale Chalet), con un gazebo dedicato all'ascolto delle problematiche maremmane.
"Il nostro obiettivo - spiega Luca Vitale, consigliere comunale e presidente del circolo Mirco Butelli, - è quello di essere il più possibile più vicini ai cittadini, così da farci trovare sempre pronti a raccogliere le sfide e le esigenze provenienti dalla comunità. In tale contesto, Fratelli d'Italia desidera portare all'attenzione della cittadinanza quella che riteniamo essere una delle opere più significative per il futuro di Grosseto: il nuovo Parco del Diversivo. Questo progetto, fortemente voluto da Fratelli d'Italia e deliberato dall'attuale amministrazione, rappresenta un'importante iniziativa di rigenerazione urbana, a beneficio di tutti i grossetani".
"Durante l'evento - prosegue - avremo immagini e rendering concernenti quello che sarà presto l'aspetto finale del Parco, in modo da offrire a tutti una visione chiara dell'opera che ormai sta prendendo sempre più forma sotto i nostri occhi".
"Vi aspettiamo numerosi per condividere idee, proposte e visioni per il futuro di Grosseto" conclude Vitale, congiuntamente agli esponenti di Gioventù Nazionale, "Fratelli d'Italia è qui per voi, per costruire tutti insieme una città migliore".