Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, al Misericordia si parla di previdenza: l'incontro su scudo penale e questioni di genere

Paola Pasqualini Paola Pasqualini


L'Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Grosseto incontra l'Anaao-Assomed, l'Associazione nazionale degli aiuti assistenti ospedalieri, per discutere su alcuni dei temi principali che riguardano la professione medica come la previdenza, lo scudo penale e le questioni di genere. L'appuntamento, riservato agli addetti ai lavori, è per sabato 11 maggio a partire dalle ore 9 nell'auditorium dell'ospedale Misericordia di Grosseto.

Il programma prevede alle ore 9 i saluti istituzionali con Paola Pasqualini (presidente dell'Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Grosseto), Pierino di Silverio (segretario nazionale di Anaao-Assomed) e Flavio Civitelli (vicesegretario nazionale di Anaao). Alle ore 9.15 "Il punto sulla previdenza alla luce dell'ultima Legge di bilancio" con relatore Matteo D'Arienzo (segretario organizzativo di Cosmed) e moderatore Francesco Carbone (segretario amministrativo di Anaao Toscana). Alle ore 10.45 si parlerà di "Scudo penale, la legge" con relatore Pierino di Silverio e moderatore Flavio Civitelli. Alle ore 12 il tema sarà la "Sostenibilità del sistema sanitario e questioni di genere: una prospettiva inclusiva" con la presentazione del primo studio pilota sul bilancio di genere nelle Aziende sanitarie toscane e nazionali (in collaborazione con il Laboratorio di management e sanità, la Scuola superiore Sant'Anna di Pisa e Fnomceo): tema che vedrà relatori Francesco Carbone, Concetta Liberatore (delegata affari legali e politiche di genere di Anaao Toscana) e moderatrice Rosanna Mancini (componente del Consiglio regionale di Anaao Toscana).

"Invito tutti i colleghi medici a partecipare a questo evento che organizziamo con Anaao - dichiara la dottoressa Paola Pasqualini, presidente di Omceo Grosseto - perché sarà un'occasione importante per affrontare temi d'attualità per la nostra professione come la previdenza e lo scudo penale e per presentare un progetto sul bilancio di genere che riguarda tre regioni: Toscana, Lombardia e Puglia. Un convegno che vedrà la partecipazione di autorevoli esperti nazionali in materia".