Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, la polizia di Stato incontra l'associazione Iron Mamme e parla di sicurezza stradale

iron mamme L'incontro con la polizia di Stato

Un incontro speciale. Nei giorni scorsi la polizia di Stato di Grosseto, ha incontrato i membri dell'associazione Iron Mamme, fondata dai genitori dei ragazzi affetti da autismo con l'obiettivo di riunire e fare collaborare le famiglie che vivono quella condizione.

A partecipare all'incontro c'era anche la Polizia stradale, con le sue donne e i suoi uomini, che hanno voluto fornire il proprio contributo di professionalità e simpatia e far vivere a quei ragazzi meravigliosi, una giornata di festa. Molto entusiasti della presenza degli uomini in divisa e sempre molto curiosi, i ragazzi e gli adulti sono saliti a bordo delle auto di servizio, per vedere e toccare con mano le strumentazioni di bordo e per l'immancabile foto ricordo a bordo delle luccicanti auto della Polizia.

Poi i poliziotti si sono spostati all'interno dei locali dell'associazione per proiettare dei filmati realizzati dal Servizio Polizia stradale e illustrare le regole fondamentali da rispettare quando si è in strada, sia che guidi una bici, un monopattino o semplicemente si passeggi. Sono, questi, incontri importanti, che contribuiscono ad avvicinare ragazzi e genitori alle istituzioni, mettendoli, al contempo, di fronte ai fondamentali temi dell'educazione stradale e renderli, così, consapevoli, dei rischi della strada.