Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, la Polizia verbalizza violazioni per la vendita di alcolici in orario non consentito

La Polizia Municipale di Grosseto La Polizia Municipale di Grosseto

Nei giorni di venerdì e sabato scorso è stata intensificata l'attività della Polizia Municipale in via Roma e nelle zone limitrofe. I controlli miravano a verificare il rispetto delle leggi relative alla vendita di bevande alcoliche da asporto a ragazzi e ragazze minorenni. L'attività ha portato a riscontrare e verbalizzare due violazioni per la vendita di alcolici in orario non consentito: violazione, si ricorda, che prevede la sospensione dell'attività in caso di recidiva.
"La nostra Amministrazione - sottolineano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore alla Sicurezza Riccardo Megale - è da sempre attenta nel sostenere le attività commerciali che operano in un regime di piena legalità. Al tempo stesso, non tolleriamo chi sceglie di portare avanti pratiche scorrette dal punto di vista normativo. Bene ha fatto la nostra Municipale a intercettare questo genere di attività, ennesimo frutto di un lavoro portato avanti con la giusta determinazione. Manteniamo - concludono sindaco e assessore - forte il monitoraggio su zone del capoluogo che risultano potenzialmente critiche".