Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, letteratura e musica al Museo con la Mondadori: ci sono Naspini e Marchiani

Sacha Naspini Sacha Naspini

Letteratura e musica. Sacha Naspini in collaborazione con la libreria Mondadori del centro storico, presenta il suo nuovo libro "Errore 404" Edizioni E/O sabato 17 febbraio 2024 ore 18 al Museo di Storia Naturale, Strada Corsini n. 5 (piazza della Palma), Grosseto.
Reading con accompagnamento musicale di Alessio Marchiani, musicista.
L'autore. Sacha Naspini è nato a Grosseto nel 1976. È autore di numerosi racconti e romanzi, tra i quali ricordiamo L'ingrato (2006), I sassi (2007), Cento per cento (2009), Il gran diavolo (2014) e, per le nostre edizioni, Le Case del malcontento (2018 ? Premio Città di Lugnano, Premio Città di Cave, finalista al Premio Città di Rieti; da questo romanzo è in fase di sviluppo una serie tv), Ossigeno (2019 ? Premio Pinocchio Sherlock, Città di Collodi), I Cariolanti (2020), Nives (2020), La voce di Robert Wright (2021), Le nostre assenze (2022) e Villa del seminario (2023). È tradotto o in corso di traduzione in Inghilterra, Canada, Stati Uniti, Francia, Grecia, Corea del Sud, Cina, Croazia, Russia, Spagna, Germania ed Egitto. Scrive per il cinema.
Il libro. Andrea Arcadi, fondatore della rivista Voyeur Italia, viene improvvisamente arrestato con l'accusa di aggressione ai danni di un'ex compagna di scuola con cui non aveva contatti da trent'anni. Com'è possibile? Eppure è un uomo felicemente sposato, con un figlio bellissimo e una vita professionale di successo... Messo sotto torchio dagli investigatori, racconta aneddoti inverosimili, sembrano i deliri di uno psicopatico. Andrea Arcadi sostiene di avere delle capacità uniche, in particolare questa: sa rivivere episodi del suo passato attraverso il gusto. Gli basta mettere in bocca il tale alimento e "torna" alla prima volta in cui lo ha assaggiato. Di più: avviata "l'immersione", riesce a modificare il flusso degli eventi, dando nuove direzioni alla sua vita. Agli occhi degli inquirenti, la deposizione dell'imputato si trasforma presto in un caotico moltiplicarsi di linee parallele, ipotesi nelle quali i percorsi sono deviati, prendono destinazioni inattese... In questa girandola di vite create, rovesciate, interrotte, si procede in un viaggio favoloso, pieno di colpi di scena, scoperte, amori, avventure.INGRESSO LIBERO consigliata la prenotazione telefonando allo 056422329 o scrivendo un messaggio whatsapp al 3923438682 o scrivendo a info@libreriamondadori.grosseto.it