Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, il libro Anthropica affronta il cambiamento ambientale: incontro con gli autori al Museo

il Museo di storia naturale della Maremma il Museo di storia naturale della Maremma

Al Museo di storia naturale della Maremma si parla dell'Italia del cambiamento ambientale. Sabato 16 marzo alle ore 17 nella sala conferenze della struttura museale gestita da Fondazione Grosseto Cultura con il direttore Andrea Sforzi, dialogheranno Emanuela Dattolo e Domenico D'Alelio, autori di Anthropica. Viaggio nell'Italia del cambiamento ambientale edito da Hoepli. L'evento è a ingresso libero e gratuito (per informazioni è possibile chiamare il numero 0564 488571).
"Nell'era dell'Antropocene - spiega Sforzi -, l'Italia è percorsa da nord a sud in un'esplorazione che dà voce alla storia naturale delle comunità umane, impressa nella geografia dei luoghi. E se quel che resta della natura selvaggia fosse intorno a noi? Forse basterebbe uscire per imparare a riconoscerla. Da qui parte Anthropica, lungo mille chilometri di penisola italiana, percorrendo in bicicletta un territorio costellato di meraviglie naturali ed emergenze ambientali. Una storia raccontata tra la sorprendente biodiversità celata dal cemento e la miriade di ecosistemi più prossimi a noi, e dunque più minacciati, integrando le dimensioni umana e naturale mediante l'ecologia". Sono pagine di scienza e di esperienza diretta, che narrano di un paese poco noto ai più. Pagine di speranza e di approfondimenti ricchi di nuovi spunti di riflessione.