Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, incontro sulla situazione delle Ferrovie tra il presidente della Regione e l'ad di Rfi

Eugenio Giani Eugenio Giani

"Gli investimenti sul territorio, lo stato di avanzamento delle opere, le linee oggetto di attenzione, le sperimentazioni che riguarderanno la Toscana sui sistemi di prevenzione degli effetti del cambiamento climatico e sulle azioni di mitigazione". Questi i principali temi al centro dell'incontro che, in un clima di fattiva collaborazione, si è svolto a Firenze, in Palazzo Strozzi Sacrati, tra il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, e l'ad di Rfi, Gianpiero Strisciuglio. Era presente anche l'assessore a trasporti e infrastrutture, Stefano Baccelli.

"L'occasione - dicono dalla Regione - è stata utile per passare in rassegna gli interventi infrastrutturali nel territorio regionale e per presentare gli studi in corso che saranno restituiti alla Regione da Rfi entro l'anno".

Il presidente Giani non ha mancato, nel corso del colloquio, di affrontate puntualmente tutte le questioni più critiche legate a disfunzioni o causate da investimenti in atto da parte di Rfi sulle linee in maggiore difficoltà in termini di servizi della Regione Toscana. "Registrato, infine, il positivo andamento con cui procedono i lavori per la realizzazione del sotto-attraversamento di Firenze, opera fondamentale nello scenario evolutivo della rete ferroviaria italiana", concludono dalla Regione.