Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, i concerti di Fondazione ospitano i pianisti Gala Chistiakova e Diego Benocci

Il Duo Degas Duo Degas

Appuntamento con i Concerti di Fondazione Grosseto Cultura. All'Auditorium dell'Istituto musicale comunale Palmiero Giannetti, in via Bulgaria 21, sabato 23 marzo 2024 alle ore 17 è in programma il concerto di pianoforte a quattro mani del Duo Degas formato da Gala Chistiakova e Diego Benocci.
La partecipazione all'evento è riservata ai soci di Fondazione Grosseto Cultura: sarà possibile sottoscrivere la tessere al prezzo speciale di 15 euro in occasione di ogni appuntamento della rassegna.
Ed ecco il programma del concerto: E.Satie, Parade - Ballet Re?aliste: I. Choral, II. Pre?lude du rideau rouge, III. Prestidigitateur chiNois, IV. Petie fille ame?ricaine, V. Ragtime du paquebot, VI. Acrobates, VII. Suite au Pre?lude du rideau rouge; S.V.Rachmaninov: 6 Morceaux op. 11 ? Barcarolle ? Scherzo ? The?me russe ? Valse ? Romance ? Glory (Slava); G.Rossini: Ouverture dall'opera "La Gazza ladra" Ouverture dall'opera "Il Barbiere di Siviglia".

Il duo pianistico a 4 mani Gala Chistiakova (MoscaRussia) e Diego Benocci (GrossetoItalia) si è formato nel 2014 a Imola. Il duo ha un vasto repertorio e ha tenuto numerosi concerti in Europa ed Asia riscuotendo ovunque grande successo di pubblico e di critica. Hanno collaborato come duo con orchestre sinfoniche e da Camera e recentemente si sono esibiti al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, alla Weston Recital Hall di Oxford, Madeira Piano Fest in Portogallo e un concerto straordinario per Armani a Londra. Il loro primo cd con musiche di Tchaikovsky è stato pubblicato nel 2021 dall'etichetta italiana OnClassical.

Gala Chistiakova, vincitrice più di 30 concorsi internazionali, è nata nel 1987 a Mosca in una famiglia di musicisti e ha iniziato lo studio del pianoforte sotto la guida della madre Liubov Chistiakova e della professoressa Helena Khoven, all'età di tre anni. Nel 2005 si è diplomata alla Scuola centrale di musica del Conservatorio "Tchaikovsky" con il professor Anatoly Ryabov. Nel 2014 ha concluso gli studi al Conservatorio di Mosca nella classe del professor Voskresensky. Dal 2013 vive in Italia ed è responsabile dei rapporti con l'estero per il Festival musicale internazionale "Recondite Armonie" che si svolge durante la stagione primaverile nella città di Grosseto.

Diego Benocci (Grosseto, 1992) ha iniziato gli studi musicali all'Istituto musicale "Palmiero Giannetti" della sua città con il maestro Giuliano Schiano sotto la cui guida si è diplomato nell'anno accademico 2010/2011 con il massimo dei voti al Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara. Nel 2017 ha conseguito la laurea di secondo livello in pianoforte con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio "Cherubini" di Firenze e ha ottenuto il diploma all'Accademia pianistica internazionale "Incontri col maestro" di Imola. Svolge attività concertistica in Europa e Asia e partecipa a manifestazioni come solista, in formazioni cameristiche e con orchestra per importanti manifestazioni. Dal 2014 suona regolarmente in duo con la pianista russa Gala Chistiakova con la quale ha un vasto repertorio a quattro mani e due pianoforti. È direttore artistico del Festival musicale internazionale "Recondite armonie", dell'omonimo concorso pianistico internazionale e del progetto di scambio culturale "Giovani musicisti del mondo".