Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Castiglione della Pescaia, appuntamento in biblioteca con la Rete Grobac: Prunetti presenta Amianto

La locandina dell'evento La locandina dell'evento

La storia, gli scrittori, il territorio, sono i protagonisti di un fine settimana dedicato alla lettura con quattro appuntamenti nelle biblioteche della Rete Grobac nell'ambito della rassegna La Maremma e i suoi scrittori.

A Castiglione della Pescaia, sabato 13 aprile, alle 17:00, alla biblioteca Comunale Italo clavino presentazione del libro di Alberto Prunetti, Amianto. Una storia operaia, uno sguardo sulla storia industriale del territorio maremmano.

"Un progetto di Rete - spiega Patrizia Guidi, Direttore della Biblioteca Italo Calvino di Castiglione della Pescaia - che valorizza gli scrittori dei nostri territori: ce ne sono molti e di buon livello. Amianto. Una storia operaia, il libro proposto nel nostro Comune, oltre ad essere l'opera dello scrittore maremmano Alberto Prunetti è un libro che parla della nostra terra, della nostra storia, della nostra gente. In particolare propone un argomento molto dibattuto, cogente ancora oggi e per il quale non si trova soluzione: le morti legate al lavoro. Alberto ricostruisce la storia di suo padre, Renato, un operaio morto a causa del continuo contatto con l'amianto, e ci dona un racconto ruvido come le nostre terre".

"Far parte della Rete delle Biblioteche - dichiara il sindaco Elena Nappi - ci dà la possibilità di dar risalto a tanti scrittori emergenti e locali che non riuscirebbero a far sentire la loro voce in altre situazioni e questo è molto importante per nutrire il sostrato culturale di tutta Maremma che è ricco di piccolo gemme che vanno scoperte e valorizzate".