Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, scuole superiori: ecco come partecipare alla palestra culturale e sociale per ragazzi

Un momento del progetto - Foto Casati Un momento del progetto - Foto Casati

Un modo diverso per tenersi in forma: una palestra sociale e culturale per allenare i giovani al pensiero critico e creativo sui temi legati alla sostenibilità. Torna Campus della Sostenibilità dedicato a 50 studenti del 3°, 4° e 5° anno delle scuole superiori di Firenze, Arezzo e Grosseto.
L'iniziativa è ideata e promossa da Fondazione CR Firenze e realizzata con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e CENTERED Lab.
In che cosa consiste? Un corso immersivo di 90 ore, di cui 48 ore in presenza nell'Auditorium dell'Innovation Center di Fondazione CR Firenze e 42 ore online, su teorie e approcci pratici alla sostenibilità attraverso un apprendimento creativo, interattivo e partecipativo.
"Gli studenti - dicono gli organizzatori - saranno affiancati da tutor professionisti per esercitare le loro soft skills come la comunicazione, il lavoro di gruppo, l'intraprendenza e la leadership con il metodo del design thinking. Organizzati in team, i partecipanti saranno infatti chiamati a realizzare dei progetti sulla base di una sfida iniziale e alla fine saranno assegnati dei buoni di valore, oltre al riconoscimento dell'attività come PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento)".
Le menzioni previste sono tre: Regeneration Vision Project, Most inclusive project e Most Empowering project. "L'attuale momento storico è caratterizzato da un'elevata attenzione a quel che dovremo affrontare nei prossimi decenni per diventare sostenibili, ecologici e proteggerci dai cambiamenti climatici - commenta il Direttore Generale di Fondazione CR Firenze Gabriele Gori -. Si tratta di questioni che hanno un impatto globale e che investono i nostri comportamenti sociali. Per questo appare fondamentale formare le nuove generazioni a un approccio diverso alla progettualità. E Campus della sostenibilità è senz'altro un'occasione unica per sperimentarlo". L'iniziativa si svolge online dal 20 settembre al 16 novembre.
C'è tempo fino al 30 giugno per presentare la propria candidatura che può essere individuale o collettiva cioè gestita da un docente. Seguiranno dei colloqui conoscitivi e motivazionali. Il percorso può essere riconosciuto come Percorso per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (PCTO), previa stipula della convenzione tra l'Istituto scolastico di provenienza degli studenti e l'Ufficio Scolastico Regionale. Per presentare le candidature visitare il sitofondazionecrfirenze.it.