Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, a Marina interventi per eliminare le barriere architettoniche: 36mila euro di investimento

Riccardo Ginanneschi Riccardo Ginanneschi

La stagione balneare si avvicina e arrivano nuovi interventi per la frazione di Marina di Grosseto. Continua l'impegno dell'Amministrazione comunale nella creazione di un ambiente inclusivo e accessibile per tutti i cittadini, attraverso l'implementazione di progetti volti all'abbattimento delle barriere architettoniche. In questo senso, durante la sua ultima seduta, la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo relativo all'abbattimento delle barriere architettoniche in via Del Canale, via Maroncelli e via Bramante a Marina di Grosseto. Nello specifico, l'intervento di manutenzione, dal valore complessivo di 36mila euro, porterà alla costruzione di nuove rampe finalizzate a garantire un accesso agevole e sicuro al marciapiede.

"Il progetto riveste una grande importanza per la nostra comunità - commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Ginanneschi -. L'Amministrazione si impegna costantemente per rendere accessibili e inclusivi i percorsi ciclabili e pedonali del territorio e delle frazioni. Ogni anno, le nostre località sono affollate da un gran numero di persone e vogliamo assicurarci che tutti possano fruire di questi spazi in modo comodo e sicuro".