Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, sociale, presentati i 14 progetti beneficiari del bando per gli enti del terzo settore

terzo settore vivarelli colonna minozzi Sindaco e assessore con i rappresentanti delle associazioni

Alla presenza del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e dell'assessore al Sociale Sara Minozzi, sono stati annunciati i 14 progetti beneficiari del bando erogato dall'Amministrazione comunale a favore di enti del terzo settore operanti nel sociale e socio?assistenziale.

Rispetto alle domande presentate, ben 43 provenienti da associazioni iscritte al Registro unico del terzo settore, sono 14 i progetti che hanno trovato copertura finanziaria per un totale di oltre 82mila euro.

"É priorità dell'Amministrazione comunale garantire il benessere di tutti i cittadini ? commentano il primo cittadino Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore al Sociale Sara Minozzi ?. Il Comune di Grosseto si impegna con determinazione a mettere in atto misure concrete per assicurare che nessuno venga lasciato indietro, specialmente coloro che si trovano in situazioni di maggior fragilità e difficoltà. La nostra missione è assicurare che ogni individuo nella nostra comunità sia adeguatamente supportato e valorizzato. Un doveroso ringraziamento ? concludono ? va alle associazioni del terzo settore, che operano incessantemente sul nostro territorio e a tutti i volontari, che quotidianamente lavorano a servizio del prossimo. Il vostro lavoro è fondamentale e, in qualità di amministratori, non possiamo che adoperarci per aumentarne l'efficacia e l'accessibilità a tutti".

Di seguito le associazioni vincitrici del bando e i relativi progetti:

Iron Mamme Autismo Odv con il progetto "Sabato Outdoor 2023/2024" dedicato ai ragazzi adolescenti over 14 attraverso uscite ludiche di gruppo (attività sportive, di cucina e di socializzazione) della durata di 3 ore a settimana.

Punteggio 95/100, importo finanziato 6.778,50 euro ? presidente associazione e referente progetto: Simona Vasile.


Le Querce di Mamre Odv con il progetto "Abita ? Azione: supporto di cohousing per le persone con vulnerabilità" finalizzato all'aumento del numero di posti letto disponibili sul territorio comunale per persone vulnerabili e in difficoltà alloggiativa, con particolare attenzione alle donne vittima di violenza segnalate dai servizi sociali Coeso SdS.

Punteggio 95/100, importo finanziato 7mila euro. Presidente associazione: Pietro Mondì ? Referente progetto: Marco Costanzo.

L'altra città Ets con il progetto "Dalla terra alla tavola. Laboratorio di cucina per persone vulnerabili" mirato alla creazione di un laboratorio di cucina, dalla durata di 2 giorni a settimana e rivolto a un gruppo di persone vulnerabili.

Punteggio 90/100, importo finanziato 7mila euro ? presidente associazione e referente progetto: Andrea Caldelli.

Associazione Italiana Persone Down Aps sezione di Grosseto con il progetto "Sani e Belli" che si pone l'obiettivo di promuovere un corretto stile di vita nelle persone con sindrome di down, sia per quanto riguarda le corrette scelte alimentari sia rispetto alla svolgimento di attività fisica. Il progetto è rivolto a 4 preadolescenti e adolescenti e 63 adulti.

Punteggio 85/100, importo finanziato 7mila euro. Presidente associazione: Sara Restante ? Referente progetto: Danila Montinaro.

Abio Associazione per il bambino in ospedale Odv con il progetto "Zainetti dell'accoglienza Abio" nato per ridurre il rischio di trauma dei bambini e adolescenti al momento dell'ingresso in ospedale, attraverso un dono che li faccia sentire accolti e al tempo stesso fornisca proposte ludiche per garantire momenti di svago ai ricoverati in assenza dei volontari. Nello specifico, il dono consiste in uno zainetto (1000 in totale) contenente materiale ludico. I destinatari del progetto sono bambini e adolescenti da 1 mese a 16 anni.

Punteggio 85/100, importo finanziato 3.710 euro ? presidente associazione e referente progetto: Stefania Guarrera.

La ronda della carità e della solidarietà Odv con il progetto "Pasteggiando di sera per Grosseto" finalizzato all'identificazione di persone senza fissa dimora che potranno godere di conforto alimentare per alleviare i patimenti del freddo notturno.

Punteggio 85/100, importo finanziato 3.750 euro. Presidente associazione: Mirko Santiccioli ? Referente progetto: Marco Costanzo.

Movimento per la vita ? centro di aiuto alla vita Odv con il progetto "Comunità accogliente per la madre e il bambino" che prevede una serie di interventi volti a supportare i nuclei familiari in condizioni di forte vulnerabilità socio ? economica. Tra i vari interventi proposti va ricordata l'attività di distribuzione di beni primari per i primi mesi di vita di un bambino e l'assistenza alle madri prive di mezzi per accedere ai servizi e all'istruzione, talvolta vittime di violenza e portate all'isolamento.

Punteggio 85/100, importo finanziato 6.225 euro. Presidente associazione: Lina Pettinari ? Referente progetto: Sofia Ambrogetti.

Tutto possibile Aps con il progetto "Acqua sole terra no limits" finalizzato all'inclusione delle persone con disabilità dando loro la possibilità di poter scegliere come utilizzare il tempo libero con il supporto dei volontari dell'associazione stessa.

Punteggio 80/100, importo finanziato 6.600 euro ? Presidente associazione e referente progetto: Massimo Lattanzi.

Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Aps Ets sezione di Grosseto con il progetto "Nessuno escluso! Campagna itinerante di prevenzione, informazione e coesione in aree remote del Comune di Grosseto" nato dalla volontà di ampliare le attività della Lilt, che nel 2023 ha incrementato il numero della popolazione servita in tutto il territorio comunale. L'associazione si pone l'obiettivo di ridurre l'incidenza delle diagnosi di cancro agli anziani, famiglie fragili e disabili che vivono in aree lontane dal capoluogo e che hanno scarso accesso ai servizi di prevenzione, garantendo l'accesso equo, inclusivo e protetto alle attività di informazione e screening.

Punteggio 80/100, importo finanziato 6.750 euro. Presidente associazione: Piercarlo Pennacchini ? Referente progetto: Barbara Bricca.

Associazione Oasi Grosseto Odv con il progetto "Riprendo la mia vita" ? Riabilitare soggetti affetti da disagio psichico e dimessi dalle comunità" che ha lo scopo di accogliere all'interno della casa dell'auto mutuo aiuto CASA MIA persone affette da disabilità psichica seguite dal servizio di salute mentale di Grosseto e di soggetti dimessi da comunità terapeutiche e di aiutarle con percorsi di assistenza, effettuate da persone qualificate, a compiere gli atti quotidiani della propria vita.

Punteggio 75/100, importo finanziato 7mila euro ? Presidente associazione e referente progetto: Roberta Cosimi.

UniTre Università delle Tre Età Aps sede di Grosseto con il progetto "Story telling e lettura scenica" frutto della necessità di diffondere la cultura a livello territoriale organizzando corsi gratuiti per tutti coloro che vogliono approfondire temi di attualità, materie scientifiche, linguistiche, artistiche e umanitarie. Nello specifico, il progetto prevede un ciclo di 4 seminari per avvicinare gli anziani alle attività culturali e di socializzazione.

Punteggio 75/100, importo finanziato 2.250 euro? Presidente associazione e referente progetto: Elisa Ginanneschi.

Associazione Traumi Cranici Toscani A.Tra.C.To. Odv con il progetto "Il filo e i colori, arte e mestieri: Laboratorio di inclusione e integrazione per persone con disabilità" che si pone l'obiettivo di promuovere la stimolazione delle funzioni cognitive attraverso "il fare insieme" attività culturali, artistiche e ludico-ricreative, favorendo la socializzazione. Nello specifico ciascun partecipante avrà la possibilità di imparare a esprimere la propria personalità attraverso un lavoro che possa tirar fuori le proprie caratteristiche individuali.

Punteggio 75/100, importo finanziato 6.750 euro. Presidente associazione: Ivana Cannoni ? Referente progetto: Miriam Valiani.

Associazione la Deceris Aps con il progetto "Progetto Sociale a sostegno delle famiglie ? distribuzione alimentare" finalizzato al sostegno e supporto di famiglie in stato di necessità all'interno della comunità grossetana, attraverso la distribuzione di beni alimentari.

Punteggio 75/100, importo finanziato ? 7mila euro. Presidente associazione: Gino Tornusciolo ? Referente progetto: Antonio Battazza.

Progetto Insieme Aps con il progetto "Insieme: Terra, Acqua, Fuoco e colori" che prevede la realizzazione di un laboratorio di ceramica e uno di pittura per favorire l'inclusione di persone (ragazzi e adulti) con varie disabilità e disagi presenti nella comunità grossetana.

Punteggio 75/100, importo finanziato 4.950 euro ? Presidente associazione e referente progetto: Carlo Ronconi.