Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, un'iniziativa per valorizzazione dei talenti toscani under 30 della musica classica

I vincitori 2023 I vincitori 2023

Rafforzare la propria carriera professionale e esibirsi dal vivo. Torna, per la sua terza edizione, "Attraverso i Suoni", progetto innovativo e unico, promosso da A.Gi.Mus Firenze, Arezzo, Grosseto e Fondazione CR Firenze per la valorizzazione delle eccellenze toscane della musica classica.

L'iniziativa si rivolge ai giovani musicisti under 30 (under 28, per i solisti) delle province di Firenze, Arezzo e Grosseto offrendo loro non solo occasioni per suonare dal vivo, ma anche un vero e proprio percorso per costruire e rafforzare le loro carriere professionali. Tramite un bando (disponibile all'indirizzo www.attraversoisuoni.it), "Attraverso i Suoni" seleziona dieci soggetti artistici (solisti o gruppi da camera dal duo al quartetto) che saranno scritturati da A.Gi.Mus. per un anno.
Le informazioni. Ad ogni gruppo o solista vincitore sarà riconosciuto un premio fino ad un massimo di 4.000 euro che sarà suddiviso in?cachet e benefit. In palio concerti dal vivo e strumenti preziosi per avviare la propria carriera, come un percorso di affiancamento, curato dalla classical music marketing specialist Tiziana Tentoni, per la cura della comunicazione e dei social, la costruzione del proprio sito internet, lo sviluppo dell'auto imprenditorialità e della visual identity, oltre a un book fotografico professionale, incontri con direttori artistici e musicisti di chiara fama, master e lezioni individuali. Tra i partner della terza edizione, si aggiunge la presenza di Rete Toscana Classica, la principale emittente radiofonica per la musica classica in Toscana.



L'iniziativa è realizzata con la direzione artistica di Luca Provenzani (Presidente di A.Gi.Mus. Firenze e docente al Conservatorio "P. Mascagni" di Livorno) e Gloria Mazzi (pianista e Presidente di A.Gi.Mus. Grosseto).

Per partecipare è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 27 maggio 2024, compilando il form online sul sito www.attraversoisuoni.it. Le audizioni si svolgeranno a Firenze, presso il Teatro 13 (Via Nicolodi, 2) il 3 e 4 giugno 2024.

I partecipanti dovranno essere in possesso del diploma di maturita? e essere residenti, domiciliati o studenti di musica a Firenze, Arezzo, Grosseto o nelle rispettive province. Verranno accettate anche le candidature di studenti diplomati nel territorio di competenza entro i due anni dalla data del conseguimento del diploma. Nel caso delle formazioni da camera il requisito territoriale è richiesto ad almeno un membro del gruppo.

La commissione di concorso sarà costituita da importanti musicisti, docenti, critici musicali, direttori artistici, prime parti d'orchestra e esperti del settore, quali Alberto Batisti (docente di storia della musica al Conservatorio "L. Cherubini" Firenze, direttore artistico della Camerata strumentale di Prato, direttore artistico di Rete Toscana Classica), Francesco Ermini Polacci (critico musicale del Corriere Fiorentino e collaboratore del Sole 24 Ore, membro dell'Associazione Nazionale Critici Musicali, docente presso la Scuola di Musica di Fiesole e il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia), Alina Company (violinista, docente al Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze e camerista), Andrea Lucchesini (pianista e concertista, direttore artistico degli Amici della Musica di Firenze), Marco Salvatori (primo oboe dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino), Tiziana Tentoni (Classical Music Marketing Specialist e Fondatrice di Amusart Academy).