Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, operai al lavoro nel quartiere Senzuno: il cantiere in via della Repubblica è aperto

Pecorini e Benini Pecorini e Benini

Ancora operai al lavoro fino all'inizio dell'estate: è il cantiere che cambia volto. Proseguono, come da programma, gli interventi nel quartiere Senzuno. Da oggi, giovedì 21 marzo, prenderà il via il cantiere in via della Repubblica. La strada resterà chiusa dall'incrocio con via Vespucci fino a quello con via Livorno.

Questo stralcio terminerà prima dell'inizio della stagione estiva, a fine maggio, e prevedrà il doppio senso provvisorio in via Palermo. Il cantiere riprenderà poi dopo l'estate, nel tratto intermedio di via della Repubblica. Durante i lavori via della Repubblica sarà resa pedonale, ma con la possibilità di accesso per corrieri e fornitori.

Il quartiere Senzuno è interessato da un imponente progetto di riqualificazione che verrà ultimato entro il 2026 per una spesa complessiva di quasi 8 milioni di euro, di cui un milione 500 mila euro provenienti dalle casse comunali. Tutto è partito ad aprile 2021, con la presentazione dello studio di fattibilità. L'anno seguente, ad aprile 2022, è stato presentato il progetto del primo stralcio di interventi e i lavori sono poi partiti ufficialmente il 1° gennaio 2023. Ad aprile 2023, invece è stato presentato il progetto del secondo stralcio e lo scorso ottobre è stato aperto il cantiere. Le aree di intervento riguardano le vie principali, ovvero via della Repubblica e via Palermo, e tutte le vie caratteristiche di Senzuno: via Curtatone, via Goito, via San Martino, via Solferino, via Mentana, via Firenze, via Arezzo, via Siena e via Pisa, oltre al largo Vespucci. In queste vie, per quanto riguarda la pavimentazione, verrà impiegato del cemento bocciardato, con pietra gialla proveniente dalle cave della zona, in alternanza all'asfalto

"Per via dei lavori è comprensibile che si possano creare alcuni disagi per residenti e commercianti ma questo è necessario per arrivare al risultato finale che sarà ottimo ? afferma il sindaco Andrea Benini - Restituiremo alla città un quartiere nuovo, riqualificato e funzionale. Gli interventi sono stati pensati per dare il minor disagio possibile a tutte e tutti e ovviamente per non impattare sulla stagione estiva. Il progetto è stato studiato con cura dai progettisti, presentato pubblicamente più volte e modificato secondo le varie esigenze della cittadinanza".

"Da subito il nostro interesse è stato quello di non far calare questo progetto dall'alto ? dice il vicesindaco Andrea Pecorini ? Abbiamo cercato di creare qualcosa di condiviso con chi vive il quartiere tutti i giorni. Questo è un progetto che non solo riguarda Senzuno e i senzunesi ma è un'opportunità per tutta la città. Nei giorni scorsi con il sindaco abbiamo fatto visita alle varie attività del quartiere per informare sulle modifiche alla circolazione. A fine maggio gli interventi termineranno per permettere senza intralci l'avvio della stagione estiva".