Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, nove colonnine elettriche. Giorgieri: "Un altro provvedimento per tutelare l'ambiente"

L'assessore Giorgieri L'assessore Giorgieri

"Migliorare la qualità dell'ambiente e ridurre l'inquinamento". Follonica punta a diventare sempre più una smart city: in cantiere questa volta c'è l'installazione di nove colonnine elettriche distribuite nei vari quartieri grazie a dei fondi del Pnrr.
A vincere il bando per la Regione Toscana è stato il progetto presentato da Be Charge. La Giunta guidata dal sindaco Andrea Benini ha quindi approvato la proposta di installazione e gestione delle infrastrutture di ricarica presentata dalla ditta milanese.

Le colonnine saranno distribuite nelle zone di maggiore transito e previsti punti di rifornimento rapido e gratuito di elettricità. In particolare una postazione sarà installata a Pratoranieri, tre in centro con postazione doppia di ricarica veloce e standard, una in via Litoranea, due alle Corti Nuove con postazione doppia di ricarica veloce e standard, una nella zona delle Casse Lombarde, e due in zona industriale.

"Lo sviluppo della mobilità elettrica rappresenta un fattore fondamentale per migliorare la qualità dell'ambiente e la riduzione dell'inquinamento atmosferico - afferma l'assessora all'ambiente e alla mobilità sostenibile Mirjam Giorgieri - per questo non ci siamo fatti scappare l'opportunità di fruire dei benefici a fondo perduto del Pnrr per offrire un servizio importante alla città. Presto renderemo noti i punti esatti nei quali verranno installate le colonnine elettriche per la ricarica".

La scelta dell'amministrazione comunale di Follonica, dunque, vuole implementare i servizi presenti nel territorio e migliorare la sua funzionalità e l'attrattività, tra cui ovviamente la mobilità elettrica. Una scelta in linea con la Commissione Europea, che ha sollecitato gli Stati membri a favorirne lo sviluppo per migliorare l'ambiente e ridurre l'inquinamento.