Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, il sindaco Buoncristiani: "Formeremo subito la squadra"

Matteo Buoncristiani Matteo Buoncristiani

E' tempo di festeggiamenti, ma anche di riflessioni a Follonica. Il 10 giugno 2024 la città ha voltato pagina, scegliendo dopo 78 anni di essere governata dal centrodestra: con il 50,44% la città sceglie Matteo Buoncristiani come nuovo sindaco.

"Sono molto felice - dice il neo sindaco - sono entusiasta di un risultato che non esito a definire storico. Intorno a me non ho voluto tifoserie, la nostra campagna elettorale non è stata né becera né offensiva. Ci siamo limitati a sottolineare le mancanze di questa amministrazione e di quelle dello stesso segno che l'hanno preceduta e abbiamo offerto soluzioni concrete ai problemi. Non abbiamo fatto promesse irrealizzabili, ma abbiamo proposto progetti credibili e fattivi, presentando dei candidati che garantissero un'immediata operatività della nostra amministrazione".

Immensa gioia e soddisfazione per Matteo Buoncristiani e per i suoi numerosi sostenitori, ma il neo sindaco rimane con i piedi ben piantati per terra: "Quella della campagna elettorale - sottolinea - è stata una bellissima avventura. Ho avuto l'occasione di incontrare tante persone e di conoscere e comprendere non solo le loro difficoltà, ma anche i tanti problemi di Follonica. Oggi è il giorno dei festeggiamenti, ma da domani arriva la sfida vera: testa e cuore impegnati ad amministrare, prendendomi cura della città, delle mie concittadine e dei miei concittadini al meglio delle possibilità mie e della mia squadra. Sono consapevole che la situazione non è rosea e che la strada sarà in salita, ma noi abbiamo le idee chiare e una visione di futuro".

Pacato e concreto, il sindaco è già con il pensiero ai primi 100 giorni: "Dobbiamo formare in fretta la squadra - conclude - dare gambe alla nostra nuova amministrazione che, ci tengo a sottolinearlo, rimarrà sempre aperta al dialogo costante con la cittadinanza. Grazie a tutti coloro che hanno creduto in me, nel mio progetto, che mi hanno sostenuto e ai follonichesi che hanno deciso di votarmi per voltare pagina insieme".