Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Scarlino, atto vandalico alle Bandite: distrutti i cartelli informativi e le finestre di un capanno

le bandite vandali Il cartello con le informazioni spaccato a metà dai vandali

Vandali in azione. Danni al capanno del Padule: sono stati distrutti i cartelloni informativi e le finestre. Questa mattina, lunedì 8 aprile, i dipendenti delle Bandite di Scarlino, durante il consueto giro di controllo, hanno trovato una brutta sorpresa all'interno di uno dei casotti di legno dell'oasi faunistica del Padule.

"Qualcuno nei giorni scorsi si è divertito a rovinare i cartelli con le informazioni sulla fauna e la flora dell'area paludosa e anche le finestre ? racconta il sindaco Francesca Travison ?. È veramente scoraggiante dover ogni volta riparare ai danni fatti da persone prive di educazione e di coscienza civica. Avevamo appena sistemato tutta l'oasi per l'arrivo della bella stagione e adesso dobbiamo provvedere a ripristinare il capanno per il birdwatching. E a pagare per queste riparazioni saranno gli scarlinesi. Ancora una volta chiedo a residenti e turisti di avere cura della cosa pubblica, i primi a dover tutelare il nostro bellissimo territorio siamo noi cittadini Mi auguro che questa sia solo una stupida bravata perché è davvero disarmante dover fare i conti con certi episodi".