Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Massa Marittima, nuovo appuntamento "Verso Massa 2025": c'è l'esperto Terzo Settore e Pa, Luca Gori

appuntamento verso massa Un incontro di "Verso Massa 2025"

Un nuovo incontro che disegna il futuro del borgo. Associazionismo, cooperazione e collaborazione: esperienze di percorsi condivisi a Massa Marittima è il titolo del prossimo appuntamento di Verso Massa 2025, promosso dal Comune di Massa Marittima, in programma sabato 2 marzo, dalle 9.30 alle 12.30, nella sala Congressi del Palazzo dell'Abbondanza.

"Durante questa tappa toccheremo i temi della Riforma del Terzo settore, dell'associazionismo e della coprogettazione tra pubblico e privato ? spiega il sindaco Marcello Giuntini ? come nuovo orizzonte amministrativo che apre interessanti opportunità sui territori, avviando sinergie tra il Comune e altri attori chiave del territorio, le imprese, le associazioni, i cittadini. I relatori ci aiuteranno ad avviare una riflessione prendendo in considerazione anche le esperienze di percorsi condivisi che stanno nascendo a Massa Marittima. Ricordo, inoltre, per chi volesse intervenire che è possibile apportare spunti di riflessione durante l'incontro nella forma della call."

L'incontro apre con i saluti istituzionali del sindaco Marcello Giuntini. Successivamente interverrà uno dei massimi studiosi del rapporto tra Ente pubblico e Terzo Settore: Luca Gori ricercatore di Diritto Costituzionale dell'Istituto Dirpolis (Diritto, Politica e Sviluppo) della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, che parlerà di "Riforma del Terzo Settore e amministrazione condivisa". Luca Gori di recente ha pubblicato il volume "Terzo Settore e Costituzione" edito da Giappichelli, anno 2022, inoltre è docente di Diritto del Terzo Settore all'Università di Pisa; responsabile delle attività del centro di ricerca Maria Eletta Martini; consulente del Forum del Terzo Settore e membro del comitato scientifico del Cesvot - Centro servizi per il volontariato della Toscana. È stato membro del gruppo di lavoro, costituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, sulla disciplina dei rapporti fra Pubblica amministrazione e Terzo settore.

A portare la riflessione sulle esperienze maturate sul territorio sarà il direttore di Far Maremma Andrea Brogioni che parlerà dei "Progetti di rigenerazione delle comunità: mantenere la qualità della vita nelle frazioni".

Infine, ci sarà un focus su Ghirlanda e Via dei Chiassarelli: partnership tra pubblico e privato, un modello di rigenerazione urbana. Interverranno l'ingegnere progettista Duccio Lusini; l'architetto Maudy Pugi e l'ingegnere Filippo Pugi.

Modera: Irene Marconi assessore alla cultura del comune di Massa Marittima. Ingresso libero.

0566 906284 - serena.nocciolini@comune.massamarittima.gr.it
0566 906232 - laura.rapezzi@comune.massamarittima.gr.it