Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Follonica, centrosinistra su Goti: "Inventa argomenti per cavalcare la politica di destra"

Eleonora Goti Eleonora Goti

"Mancano ancora più di due mesi al voto per le amministrative, ma la campagna elettorale sembra già partita su presupposti denigratori e che mistificano la realtà. È di ieri il comunicato stampa della candidata civica Eleonora Goti, ex coordinatrice di Forza Italia e in fuga dal centro destra completamente appiattito su Fratelli d'Italia, che condanna l'idea di un centro di accoglienza per i migranti e per il supporto contro le dipendenze, alla 167 ovest. Peccato che quel progetto non esista" così commenta la coalizione di centrosinistra follonichese.
"Il polo socio assistenziale della 167 ovest sarà il punto di riferimento per i servizi sociali e per la non auto sufficienza e la ginnastica adattata alle esigenze delle persone anziane. Si prevede che alla 167 ci sia anche lo sportello informativo per gli immigrati, ma paragonare un ufficio a un centro di accoglienza alimenta la paura e prova a costruire il consenso su di essa. Che Goti non abbia altri argomenti e che sia quindi costretta ad inventarli ci dispiace e che voglia cavalcare la politica di destra di fratelli d'Italia o della Lega lascia immaginare che abbia abbandonato il centro moderato per virare decisamente a destra. Certamente questa non è una buona partenza per una campagna elettorale che speravamo potesse generare un sano confronto sul futuro di Follonica e non ridursi alla diffusione di notizie infondate" conclude così la coalizione di centrosinistra di Follonica.