Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Porto Ercole, il torneo di tennis dell'Asd Ghiga: il ricavato andrà alla ricerca contro il cancro

la locandina dell'evento la locandina dell'evento

Si, dal 8 al 20 aprile presso i campi polivalenti di Porto Ercole è organizzato dall'ASD Ghiga per la ricerca con il patrocinio del Comune di Monte Argentario il torneo di tennis doppio misto, con il primo game di ogni incontro giocato con racchette di legno e palle d'epoca, in onore del tennis del passato e dei suoi protagonisti e delle due Coppa Davis vinte nel 1976 e 2023. Il coideatore dell'evento, con una parte di tennis vintage a similitudine dei tornei annualmente giocati nei più importanti Circoli d'Italia e non solo, il comandante Daniele Busetto di Artemare Club fornirà gli accessori antichi della sua collezione e premierà con oggetti in tema del sodalizio la coppia che avrà totalizzato più game a fine competizione.
Tante le tenniste e i tennisti con il cuore grande che scenderanno in campo nella competizione dedicata a Ulderiga Costanzo - Ghiga, amante di questo sport, che ha praticato fino agli ultimi momenti della sua vita, cercando di combattere il brutto male che l'affliggeva, è dal 2012 che in sua memoria il marito Giampiero Scotto organizza competizione tennistiche all'Argentario, manifestazioni con lo scopo di aiutare la ricerca contro il cancro, devolvendo tutte le quote di partecipazione all'Airc e divulgando così l'amore verso questo sport. Giampiero Scotto e Ulderiga Costanzo sono la storia del tennis dell'Argentario, nel 1963 quando gli italiani iniziarono a conoscere questo sport grazie ai tennisti Pietrangeli, Sirola, Gardini e poi Panatta, Barazzutti e Bertolucci e Zugarelli e per le donne la Lazzarino e la Pericoli, famosa per la sua eleganza in campo e tutti e tutte giocavano con le racchette di legno, hanno iniziato a palleggiare su un campo improvvisato al piazzale del Porto del Valle. Gli sponsor, oltre Artemare Club, sono la Proloco di Porto Santo Stefano, Solari antincendio e sicurezza, Picchianti Srl lavanderia industriale, Capitani ceramiche d'arte, La Schiaccia antico forno 1899, Bama, Studio dentistico Danilo solari, Cantiere Navale dell'Argentario, G. Capitani Ceramiche d'Arte, Carrefour via del campone Porto Santo Stefano.