Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orbetello, dal 15 giugno c'è la ztl a Talamone: al via la presentazione delle domande per i permessi

talamone borgo

le indicazioni per gli automobilisti. Al via la presentazione delle domande per ottenere il permesso di circolare e parcheggiare nella Ztl a Talamone che partirà il 15 giugno e sarà in vigore fino al 15 settembre 2024.

L'amministrazione comunale di Orbetello rende noto che, partire dal 29 maggio e per le prossime due settimane, il mercoledì e il venerdì la postazione mobile della Polizia Municipale sarà in piazza del Porto dalle 10 alle 11.30 per aiutare chi ha diritto al permesso a compilare le domande e a ritirare le richieste già compilate.

Un agente della municipale ha già provveduto a fare il giro delle attività per lasciare a disposizione dei cittadini dei moduli cartacei in bianco.

La Ztl di Talamone, dal 15 giugno al 15 settembre 2024, come funziona:

In via Quarto, via Marsala, via Calatafimi, via Aspromonte ed in via Nizza (lungo il tratto chiuso di fronte alla palazzina posta al civico 14 e nell'area parcheggio ubicata nella stessa Via Nizza, precisamente la terza area parcheggio a sinistra dall'ex scuola pubblica in direzione porto (fronte civico 11), è istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata, ad eccezione dei veicoli di proprietà dei residenti, affittuari o proprietari di abitazioni nelle Vie Quarto, Marsala, Calatafimi, Aspromonte, Nizza (soltanto edifici ubicati nel tratto di strada fronteggiante il civico 14), Bixio, Caprera, Cala di Forno (soltanto civici 02- 04-06-08-10-12-14-16) o titolari/dipendenti di attività lavorative in Talamone.

?In via Mayer è istituito il divieto di transito, eccetto velocipedi, motocicli, ciclomotori, o autorizzati al transito nel centro storico.

In tutto il centro storico, ad eccezione per i velocipedi, è istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata ed il divieto di transito, eccetto autorizzati. Sono autorizzati, al solo transito, i residenti, affittuari o proprietari di abitazione in Talamone ed i titolari o dipendenti di attività lavorative in Talamone, nonché i fornitori delle attività lavorative ubiente all'interno del centro storico, per effettuare operazione di carico e scarico merci (per 1 fornitori, previa comunicazione del dati dei veicoli alla Polizia Municipale), Sono autorizzati al transito ed alla sosta i residenti, affittuari o proprietari di abitazione ubicate nel centro storico di Talamone, oltre ai clienti di strutture ricettive ubicate nel medesimo centro storico,

A tutti i soggetti autorizzati, sarà rilasciato un contrassegno (previa presentazione di documentazione attestante i requisiti richiesti), che dovrà essere tenuto esposto all'interno del veicolo, sul parabrezza anteriore, in modo ben visibile dall'esterno.

?In caso di mancata esposizione del contrassegno, ovvero in caso di non visibilità dello stesso (come previsto dal precedente punto 4), saranno applicate le medesime sanzioni previste dal Codice della Strada per i veicoli non autorizzati alla sosta o transito.

Divieto di transito e sosta agli autocaravan/camper ed ai caravan/roulotte, in via della Marina dal tratto compreso tra l'intersezione con via Nizza in direzione centro storico,

?Divieto di transito veicolare, dalle ore 18.30 alle ore 24,00, in via Porta G, Garibaldi (nel solo tratto compreso tra le intersezioni con via Peretti e con via Garibaldi) ed in via Garibaldi (nel solo tratto compreso tra l'intersezione con Via Ricasoli per tutto il tratto di strada in direzione ovest-fortezza), Mantenendo in capo ai commercianti l'obbligo di liberare immediatamente le vie nel caso del passaggio di mezzi d'emergenza, incaricando il C.C.N, di Talamone e la Polizia municipale dell'esecuzione delle relative ordinanze dirigenziali di modifica della circolazione stradale, nel rispetto delle normative vigenti.

Alle "attività" ubicate nel centro storico di Talamone, per particolari esigenze o eventi, possono essere rilasciati permessi provvisori per il transito e/o per la sosta dei veicoli.