Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orbetello, nuovo appuntamento per il Distretto biologico Maremma Toscana con Confagricoltura

marketing bio La locandina dell'evento

Confagricoltura Grosseto, al fine di informare in merito ai vantaggi della agri-coltura biologica, e conseguentemente sul marketing necessario e sul suo sviluppo commerciale, ha organizzato un convegno presso l'Antica Fattoria La Parrina per il giorno 22 febbraio 2024, a partire dalle ore 10,30.
"Come associazione - ha spiegato il presidente di Confagricoltura Grosseto, Attilio Tocchi - abbiamo ritenuto opportuno approfondire circa le opportunità che l'agricoltura biologica potrebbe offrire agli imprenditori agricoli, anche in funzione della costituzione del Distretto Biologico della Maremma Toscana, che si caratterizza per essere un ambito produttivo in cui la tutela e la promozione dell'agricoltura biologica si coniugano con il recupero delle tradizioni, delle tipicità locali e dei valori della sostenibilità ambientale. Secondo i dati Artea del 2022, nei comuni della bassa Maremma interessati al convegno, Capalbio, Orbetello, Scansano, Magliano in Toscana e Manciano, si trova 66% della superficie biologica utiliz-zata in tutto il bio distretto."
I lavori dell'incontro a La Parrina prevedono la partecipazione, dopo i saluti del direttore di Confagricoltura Grosseto, Paolo Rossi, del presidente del Distretto Biologico della Maremma Toscana, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che farà il punto sullo stato dell'arte e sugli obiettivi del distretto, del formatore e consulente marketing e comunicazione, Paolo Vozzi che focalizzerà la sua attenzione sull'importanza del Bio nel posizionamento competitivo delle aziende agro alimentari e della Life business coach, Marta Guidoni che presenterà il biocoaching. Per chi volesse avere informa-zioni ulteriori o iscriversi consigliamo di utilizzare la mail info@distrettobiologi-comaremma.co.