Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Pitigliano, il borgo si prepara a festeggiare la Torciata di San Giuseppe: tutto il programma

torciata pitigliano La Torciata di San Giuseppe

La tradizione si rinnova. Dopo il successo dell'evento di sabato scorso, dedicato ai riti del fuoco di Toscana, Umbria, Molise, Abruzzo e Lazio, proseguono a Pitigliano i festeggiamenti con la tradizionale Torciata di San Giuseppe in programma martedì 19 marzo.

L'appuntamento è alle ore 21 con la sfilata del Corteo del Villano e dei Torciatori che indossano il saio tradizionale e trasportano sulle spalle il fascio di canne, che viene poi utilizzato, intorno alle ore 22, per incendiare l'invernacciu. Momento cruciale della celebrazione è proprio il grande falò, in piazza Garibaldi, durante il quale viene bruciato questo fantoccio gigante, alto 8 metri, che domina la piazza, realizzato nei giorni precedenti intrecciando delle canne e creando la testa con un rotolo di fieno.

L'invernacciu che brucia rappresenta l'inverno che se ne va per lasciare spazio alla primavera. Mentre le fiamme consumano il pupazzo illuminando e riscaldando la piazza, gli uomini incappucciati ballano in cerchio attorno al fuoco, in una tradizionale danza propiziatoria.

La Torciata di San Giuseppe è organizzata dall'associazione Promo.fi.ter di Pitigliano in collaborazione con il Comune.

"Siamo felici di aver ospitato sabato, a Pitigliano, i sindaci e i rappresentanti delle associazioni dei diversi comuni che come noi portano avanti i riti del fuoco nei rispettivi territori. ? afferma Claudia Elmi, assessore al Turismo di Pitigliano ? È stata una bella esperienza, anche in termini di partecipazione e ringrazio per la riuscita dell'evento l'associazione Promo.fi.ter che l'ha promosso, gli sponsor Banca Tema ed Europomice e tutti i volontari. Far parte della rete dei fuochi cerimoniali significa contribuire alla salvaguardia e alla promozione delle nostre tradizioni. La Torciata di San Giuseppe rappresenta un momento di grande valore culturale e sociale per Pitigliano e per tutti i nostri cittadini. È un evento che rafforza il senso di comunità e che attrae visitatori, offrendo loro uno spettacolo unico e profondamente radicato nelle nostre tradizioni".