Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Manciano, successo per il Saturnia Cheese: tanta affluenza nel 60esimo anno dalla prima edizione

saturnia cheese Gli stand del Saturnia Cheese

Grande successo per la manifestazione che mette in mostra le eccellenze enogastronomiche del territorio. Nel 60esimo anno dalla sua prima edizione, nata nel 1964 e denominata Sagra del Formaggio Pecorino, lo scorso fine settimana, si è svolta Saturnia Cheese, la manifestazione enogastronomica, rivisitata e moderna rispetto a quella originale, che ha avuto come protagonista il formaggio. Organizzata dalla Pro loco di Saturnia con il sostegno del Comune di Manciano, l'evento si è caratterizzato per un percorso di degustazione di formaggi, vini, olio e miele del territorio e di quello della provincia di Grosseto, in piazza Vittorio Veneto a Saturnia.

A fare compagnia al formaggio locale anche la musica dal vivo, stand enogastronomici, passeggiate archeologiche e storiche. "Sono felice che l'edizione di quest'anno sia esplosa in tutte la sua bellezza". Queste le parole del consigliere comunale alle frazioni, Matteo Bartolini il quale commenta: "Saturnia Cheese è destinata a crescere e ad arricchirsi. Questa amministrazione lavorerà per creare un evento sempre più grande dedicato al formaggio, che faccia da ponte tra le realtà imprenditoriali locali e quelle delle zone limitrofe".

"Ringrazio l'associazione per tutto l'impegno che ci ha messo, in poco tempo, per realizzare l'evento ? afferma il sindaco di Manciano - e un grazie alle forze dell'ordine che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione in sicurezza. Grazie alle aziende che hanno partecipato e che hanno impreziosito questo appuntamento con i loro prodotti. Siamo ripartiti dopo anni bui, successivi al Covid e considerando i tempi con i quali abbiamo dovuto fare conti per organizzare il tutto, siamo veramente soddisfatti".

Queste le parole del presidente della Pro loco di Saturnia, Sergio Bartolini in merito al Cheese Saturnia. "Venticinque aziende del territorio - continua il presidente Bartolini - che hanno esposto i loro prodotti nella splendida cornice di piazza Vittorio Veneto, percorsi di degustazione, laboratori, spettacoli musicali, esposizione di Vespe d'epoca, stand gastronomici e una tavola rotonda che ha ripercorso la nascita del marchio Dop del Pecorino Toscano ricordando il sessantesimo anniversario della Sagra del Formaggio Pecorino nata appunto nel 1964. Il tutto contornato da un'ottima cornice di pubblico che ha reso l'importanza che merita a questo evento. Siamo già pronti per il prossimo anno con la voglia di migliorare e di rendere ancora più interessante e attraente questa tre giorni di eventi nel mese di maggio, tanto caro a Saturnia e ai suoi paesani. Un ringraziamento a nome della pro loco all'amministrazione comunale per il grande impegno, alle aziende e a tutti coloro che hanno permesso tutto questo".