Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Castel del Piano, le proposte e le esigenze delle imprese nell'incontro tra i candidati a sindaco

Il Municipio di Castel del Piano Il Municipio di Castel del Piano

Cna Grosseto e Confindustria Toscana Sud hanno organizzato un incontro previsto per venerdì 24 maggio, alle 17, nella sala consiliare del Municipio di Castel del Piano, in via Marconi 9 per dare modo ai candidati Sindaco dei 4 comuni amiatini interessati dalle elezioni amministrative dell'8 e del 9 giugno di conoscere le proposte e le esigenze delle imprese del territorio e presentare le loro idee.

"Un'occasione - dicono i rappresentanti di Cna e Confindustria Toscana Sud - per incontrare i candidati sindaco di Arcidosso, Castel del Piano, Santa Fiora e Seggiano e presentare loro il nostro programma di sviluppo per il territorio". Le due associazioni grossetane, infatti, hanno condiviso una serie di tematiche, utili per incentivare lo sviluppo dell'economia del territorio. "L'Amiata è caratterizzata dalla presenza di piccole e medie imprese, alcune delle quali rappresentano un'eccellenza a livello regionale e nazionale. I settori economici di appartenenza spaziano dall'artigianato, all'agroalimentare, alla meccanica, passando per il commercio ed il turismo e hanno bisogno di un ascolto attento, di soluzioni e proposte anche dalle amministrazioni locali, per poter continuare ad essere competitive e a garantire buoni livelli di occupazione".

Sono stati invitati all'incontro, che sarà riservato alle imprese del territorio, per il Comune di Arcidosso il candidato e sindaco uscente Jacopo Marini, Guendalina Amati e Marcello Bianchini; per Castel del Piano Michele Bartalini (sindaco uscente) e Cinzia Pieraccini; per Santa Fiora Federico Balocchi (sindaco uscente); per Seggiano Daniele Rossi (sindaco uscente) e Gilberto Alviani. A dialogare con gli ospiti saranno Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto, Anna Rita Bramerini, direttore di Cna Grosseto, Giovanni Mascagni, responsabile della delegazione di Grosseto di Confindustria Toscana Sud, e Ilaria Tosti, imprenditrice amiatina.