Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, trovato capriolo ferito sulla Trappola. Intervengono Polizia e veterinari Asl: salvo

Capriolo salvato Il cucciolo di capriolo sotto la coperta termica

Una brutta avventura fortunatamente a lieto fine per un piccolo cucciolo di capriolo. La mattina del 7 novembre è stato infatti trovato ferito sulla corsia della strada della Trappola che porta a Marina di Grosseto.

A dare l'allarme al 112 è stata un'automobilista di passaggio. Quando gli agenti delle volanti della Questura di Grosseto sono arrivati sul posto, hanno visto l'animale in difficoltà e subito si sono organizzati: mentre il capo pattuglia ha rallentato il traffico, l'altro componente della pattuglia ha soccorso il piccolo capriolo, sollevandolo e portandolo in salvo al ciglio della strada ed infine coprendolo con la coperta termica in dotazione alle auto della Polizia di Stato.

L'animale, oltre ad avere un'abrasione sul corpo, era visibilmente sotto choc per lo spavento; la pattuglia ha immediatamente allertato il servizio veterinario della ASL. Ora l'animale ora è affidato alle cure del Centro Recupero Animali Selvatici di Semproniano e solo quando sarà guarito verrà rimesso nel suo habitat naturale in Maremma.