Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, Terribile: "Raccolte 400 firme per garantire a tutti una casa sicura e adeguata"

Antonio Terribile Antonio Terribile

"Servono misure concrete per garantire il diritto all'abitazione". Oggi, 29 novembre 2023, il Sunia sarà in piazza Santissimi Apostoli a Roma per un presidio solidale a difesa del diritto fondamentale di ogni individuo ad avere un alloggio dignitoso.
A spiegare la situazione è Antonio Terribile: "Ci sarà anche una delegazione del Sunia maremmano di una decina di persone - afferma -. Porteremo a Roma le prime 400 firme che insieme alla Cgil abbiamo già raccolto. Il presidio a piazza Santissimi Apostoli è mirato a sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni sulle sfide legate all'emergenza abitativa che affligge il nostro Paese. Un momento importante e significativo per dare voce alle persone che lottano per trovare e mantenere una casa sicura e adeguata".
Durante il presidio verrà divulgata la petizione per chiedere a Parlamento, Governo e a tutte le Istituzioni di adottare misure concrete per garantire il diritto all'abitazione. La petizione sarà disponibile durante tutto il presidio e nelle nostre sedi Sunia territoriali sono disponibili i moduli per la raccolta delle firme.