Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, ritrovo al Museo di storia naturale per gli appassionati di funghi. Poi tutti in viaggio

Museo di storia naturale Museo di storia naturale

Per gli appassionati di funghi questo è il periodo più bello dell'anno. Sabato 11 novembre torna l'appuntamento con la tanto attesa Giornata dei funghi organizzata dal Museo di storia naturale della Maremma, a Grosseto, gestito da Fondazione Grosseto Cultura, in collaborazione con la Tenuta di Paganico. La giornata sarà come sempre suddivisa in due parti, una di approfondimento e l'altra sul campo. Alle 10 nella sala conferenze del museo, in strada Corsini 5, è in programma il corso per imparare a riconoscere le principali specie di funghi autunnali, a cura di Claudia Perini, micologa dell'Università di Siena.
A fine mattinata i partecipanti si sposteranno con mezzi propri alla Tenuta di Paganico, dove sarà possibile pranzare con un menù a tema "Dai boschi alla Tenuta" che prevede cinque portate (carpaccio di Maremmana e porcini freschi, miceti sul crostone, risotto ai sapori del sottobosco, brasato di Maremmana ai funghi, dessert ai funghi).
La giornata si concluderà con una breve escursione nei boschi della tenuta: per l'occasione gli organizzatori consigliano scarponcini e abbigliamento adatto.
Informazioni organizzative. Il prezzo per l'intera giornata è di 30 euro a persona (ridotto a 25 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura). Per partecipare è necessaria la prenotazione, da effettuare via email all'indirizzo info@museonaturalemaremma.it o, giovedì e venerdì, in orario di apertura, al numero 0564 488571.