Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, Alzheimer e demenza senile: Confcommercio sostiene l'iniziativa della Farmacia Severi

anziani Alzheimer

La Farmaci Severi di Grosseto si mette a disposizione per dare informazioni utili alle famiglie di chi soffre di Alzheimer e demenze senili. Lo fa con un incontro martedì 28 novembre.
Confcommercio Grosseto sa bene che i commercianti sono anzitutto persone e famiglie, e per questo ogni qualvolta ha l'opportunità di sostenere o promuovere iniziative che mettono al centro anche il tema sociale non perde l'occasione per farlo.
Soprattutto quando queste azioni sono ideate e realizzate dagli associati. E' questo il caso del prossimo evento in programma a Grosseto ideato e organizzato dalle Farmacie Severi che hanno voluto creare un momento di approfondimento sugli impatti, personali e famigliari, di due tra le patologie più comuni tra le persone anziane: l'Alzheimer e la demenza senile.
Chi ha in casa una persona colpita da una di queste due malattie conosce bene la sofferenza del proprio caro, ma anche le difficoltà di gestione di situazioni così invalidanti e complesse da parte dei famigliari o di caregiver esterni. Tuttavia oggi esistono presìdi sanitari che possono essere di aiuto sia per il paziente, sia per chi lo assiste. Il problema è che di questi argomenti si parla poco sugli organi di informazioni di massa e dunque la popolazione, in generale, ignora l'esistenza di queste soluzioni.
Per questa ragione le Farmacie Severi hanno deciso di accendere una luce e lo faranno martedì 28 novembre alle 16.30 nella Residenza Anni Azzurri ?Il Poggione' (via Genova, 17). La dottoressa Cecilia Severi, come rappresentante del Gruppo Severi, parlerà proprio di questi presìdi mostrando il loro funzionamento al fine anzitutto di implementare la conoscenza delle nuove tecnologie a disposizione.
L'evento è intitolato Piccole soluzioni per un grande aiuto e vi si può partecipare gratuitamente. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 0564-21025.