Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Grosseto, le politiche di AdF al centro della tesi di laurea del neodottore Andrea Chiappelli

Renai e Chiappelli Renai e Chiappelli

Il protocollo di economia circolare di AdF diventa protagonista di una tesi di laurea. Il neodottore Andrea Chiappelli si è infatti laureato in Economia e Commercio all'Università degli Studi di Pisa con una tesi dal titolo "L'impegno di Acquedotto del Fiora spa per la green economy locale", una cui copia è stata donata di persona dal neolaureato all'azienda. Un momento particolarmente significativo a coronamento della proficua collaborazione, volta a fornire al dottore il massimo supporto nel suo lavoro di ricerca.
"A nome di tutta AdF faccio le congratulazioni al neolaureato Andrea Chiappelli e lo ringrazio per l'attenzione dedicata all'azienda - afferma il presidente Roberto Renai - Tutti noi gli auguriamo un futuro ricco di successi. Essere stati scelti come caso di studio è per noi motivo di soddisfazione, come vedere il nostro protocollo di economia circolare diventare oggetto di una tesi di laurea e sapere che anche il mondo universitario si concentra su questo importante strumento a sostegno del territorio".
Nella sua tesi di laurea il dottor Chiappelli ha voluto approfondire i temi della Green Economy applicata alle imprese, prendendo in esame il caso di AdF a partire dal suo bilancio di sostenibilità, dal suo piano degli investimenti e, in particolare, dal suo protocollo di economia circolare: dati, funzionamento ed obiettivi, ruolo di fornitori e stakeholder. Un paragrafo della tesi è anche dedicato all'impegno di AdF per la transizione ecologica ed energetica, prendendo in esame il tema delle Comunità energetiche rinnovabili, terreno di innovazione considerato dall'azienda uno strumento strategico.